[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Africa a Grottaglie (TA)



Ai soci Legambiente e a tutte le persone che hanno sensibilità verso l'Africa e verso la solidarietà internazionale.
 
A Grottaglie dal 17 al 21 maggio: Verso l?Africa: la grande festa della vita.
Non potevamo mancare come Legambiente. C'è un nostro stand con una bella mostra su Shewula, una comunità dello Swaziland (Sudafrica), in cui Legambiente opera con vari "piccoli" progetti di cooperazione: dai gemellaggi internazionali tra scuole e comunità, alla costruzione e funzionamento di scuole per i numerosissimi orfani da Aids, alla produzione di energia eolica.
Sotto trovate il manifesto con cui è stata convocata l'iniziativa ed il programma delle cinque giornate. 
Buona visita
 
________________________________________________________________

 
Con l?evento ?Verso l?Africa??, il Comune di Grottaglie con la Provincia di Taranto e con l?Assessorato all?Istruzione della Regione Puglia, lancia un appello non solo all? opinione pubblica, ma anche alle Autorità Governative Nazionali, Europee, e  Internazionali perché avviino  un impegno comune per la  difesa  dei diritti fondamentali dell?uomo e per la cancellazione del debito per i Paesi più poveri.  ?Verso l?Africa?? vuole unirsi alle molte attività che si stanno realizzando in ogni parte del mondo, sostenute recentemente anche dai vertici di alcuni governi europei, affinché la cancellazione del debito sia al centro della riunione del G8  programmata per il prossimo luglio a Gleneagles in Scozia.

 Sviluppare una coscienza comune per la difesa dei diritti dell?uomo al quale sono riconosciuti pari dignità e libertà, realizzare l?accesso ai farmaci essenziali per curare le malattie come l?Aids, la malaria, il tracoma, e la malattia del sonno; eliminare, con la  somministrazione dei vaccini,  il rischio di morire di malattie in Occidente facilmente  curabili come il morbillo; fare in modo che  i 30 mila bambini che ogni giorno muoiono di fame, continuino a vivere, ad avere una famiglia, e un?istruzione per diventare gli uomini del domani; sostenere l?attività delle ONG nella creazione delle attività produttive locali che mettano in condizione gli africani di costruire la loro Africa grazie all?utilizzo delle loro risorse naturali; stabilire l?embargo totale alla vendita delle armi; e cancellare il debito ai Paesi più poveri, sono alcune delle condizioni necessarie per favorire un cambiamento nel futuro dell?Africa.
 

Con la partecipazione di:

Unicef,  Nigrizia, Amnesty International, , Amref, Caritas Italiana, Cipsi, Emergency,  Focsiv, Medici Senza Frontiere, Legambiente,  Centro San Francesco De Geronimo, Ararat onlus.

 

 

Calendario.

 

17 maggio ? Palazzo De Felice

 

Ore 10.00: Inaugurazione della Mostra:

 

·          ?Segnali ambientali VI?: Dipinti di fiabe africane realizzati dai bambini del 1°, 2°, 3° Circolo Didattico, progetto interistituzionale a cura di Andrea Indelicati (in Palazzo De Felice e nelle sedi dei Circoli Didattici).

 

Ore 19.00: Inaugurazione Mostre e Percorsi culturali:

 
 

·         ?Bambini Soldato: Bambini sul Fronte di Guerra?, mostra fotografica a cura di

      Amnesty International.

 

·         ?Dal Silenzio Alla Parola? se mi raccontassero dell?AIDS?, reportage fotografico di Martin Beaulieu, Medici senza Frontiere.

 

·         ?Per la sopravvivenza del popolo Shewula?, mostra fotografica a cura di Legambiente.

 

·         ?Nero? ma non troppo?, mostra di scultura e di pittura a cura degli studenti dell?Accademia delle Belle Arti  di Lecce.

 

·         ?Leggere l? Africa?: Libreria con la vendita dei libri, delle pubblicazioni, e delle riviste specializzate sul Continente Africano.

 

·         Proiezione di filmati a partire dal 17 maggio, a cura di Amref :

 

?Sono stato negro pure io?, di G. Manfredonia

 

?Speak Africa!?, di P. Novelli

 

?Asekon? s Journey?, di A. Sermoneta

 

?Tv_Slum?, di A. Loy

 

?Baba Mandela?, di R. Milani

 

·         Proiezione del documentario ?Verso l?Africa: la grande festa della vita?, di P. Santagada.

 

·         Esposizione e vendita dell?artigianato africano a favore del commercio equo e solidale.

 

18 maggio

 Scuole Primarie di Grottaglie:

 

·          Ore 09.30: Spettacolo itinerante di musica Senegalese.

 

Centro San Francesco De Geronimo:

 

·          Ore 11.00: Spettacolo teatrale ?Perché il sole e la luna vivono in cielo?,  organizzato dalla compagnia teatrale Crest, e interpretato dai bambini delle Scuole Secondarie di 1° grado di Grottaglie.

 

·         Conferenza ? reportage sul Ciad e sul diritto all?infanzia.

 

Sede CRSEC ? via Parini

 

·         Ore 19.00:

           Conferenza su ?Diritto alla vita e cancellazione del debito?.

 

Prima parte: ?Diritto alla vita. Accesso ai farmaci essenziali come diritto fondamentale, e come condizione necessaria per lo sviluppo dell?Africa?. Intervengono: Christoph Baker, Progetti Speciali - Unicef; Riccardo Grifoni, Medico Chirurgo di Medici senza Frontiere ? Italia; Padre Michelangelo Maglie, Missionario Gesuita in Ciad.

Seconda parte: ?Cancelliamo il debito. L?Africa costruita dagli africani?. Intervengono: Guido Barbera, Presidente Cipsi e Responsabile delle Ong ? Italia per l?Anno Internazionale del Microcredito indetto dall?ONU; Jean Leonard Touadi, Scrittore e Giornalista; Rosaria La Grotta, Ararat onlus; Alunni Liceo Scientifico e Classico ?G. Moscati?.

Coordina: Marisa Patruno, Assessore alla Cultura e all? Istruzione ? Città di Grottaglie.

 

Saluti finali: Lucilla Crivaglia, Responsabile CRSEC- Regione Puglia; Giuseppe Vinci, Assessore Provinciale all?Istruzione; Raffaele Bagnardi, Sindaco di Grottaglie;,.

 

21 maggio ? Centro San Francesco De Geronimo.

 

·         Ore 09.30: Oreste Castagna mette in scena ? Cartastorie: Storie di Pace? (da Melevisione ? Rai Tre ? Il giornale del Fantabosco). ??Io sogno che un giorno la giustizia scorra come l?acqua??

 

·         Ore 11.00: Spettacolo teatrale ?Perché il sole e la luna vivono in cielo?,  organizzato dalla compagnia teatrale Crest, e interpretato dai bambini delle Scuole Secondarie di 1° grado di Grottaglie.

 

·         Riflessioni e dibattito sui diritti umani ? alunni 5° classi Scuole Primarie.

 

 

 

Percorso didattico ? anno 2004 - 2005:

 

Ogni bambino ha il diritto di vivere in un mondo di pace, di democrazia e di giustizia.

Il Comune di Grottaglie, con l?impegno degli insegnanti e di autori, ha avviato un programma  di educazione e di formazione dei diritti fondamentali dell?uomo nelle scuole elementari, e in quelle medie di primo grado e di secondo grado.

I bambini delle scuole elementari ?De Amicis?, ?Sant? Elia?, e ?Don Bosco? scoprono l?Africa   attraverso due progetti educativi che hanno la finalità di promuovere la comprensione, la tolleranza, l?amicizia tra i popoli e lo scambio culturale:

 

Il primo, ?Segnali ambientali VI?, a cura di Andrea Indellicati, guida i bambini alla conoscenza del ?mondo africano? attraverso la lettura espressiva, musicale, e pittorica delle fiabe africane tratte dal libro di Nelson Mandela (Nelson Mandela, Le mie fiabe africane, Donzelli editore 2004), e di Paul Radin (Paul Radin, Fiabe africane, Einaudi 1994)

 

Il secondo progetto prevede un percorso formativo alla scoperta dell?Africa attraverso il libro ?Forse Dio è malato? di Walter Veltroni, (Walter Veltroni, Forse Dio è malato, Rizzoli 2000). Accompagnati dal racconto dell?autore e da altri supporti didattici i bambini impareranno:

 

·         L?importanza del diritto all?istruzione.
 

I bambini impareranno che i diritti fondamentali dell?uomo sono alla base di una nuova società priva di ogni tipo di sopraffazione, di ingiustizia e di tortura, e dove la proposta della cancellazione del debito ai Paesi poveri favorirebbe la costruzione di scuole, di ospedali e di strade.

 

 

Le bellezze dell?Africa, i suoi colori, la cultura e le sue tradizioni dell?Africa saranno rappresentate  dallo spettacolo teatrale ?Perché il sole e la luna vivono in cielo? che vedranno i bambini delle scuole medie di primo grado e i bambini della comunità africana di Grottaglie nel ruolo di attori.  Lo spettacolo fa parte del percorso educativo e formativo organizzato per le scuole medie di primo grado.

 

Gli studenti del Liceo Scientifico e Classico ?G. Moscati?, grazie ad un supporto bibliografico e filmico, trarranno personali riflessioni e punti di confronto con i relatori e con i rappresentanti delle varie realtà governative e non governative presenti all?evento.

 

Supporti didattici per i bambini delle scuole elementari e medie:

Walter Veltroni, Forse Dio è malato, Rizzoli 2000

Nelson Mandela, Le mie fiabe africane, Donzelli editore 2004

Paul Radin, Fiabe africane, Einaudi 1994

Friedrich Becker, Fiabe africane, Mondadori 2005

Roberta Sonetti ? Pablo Sartori, Le più belle fiabe e leggende dell?africa, Demetra 1999

Andrea Bempensante ? Ira Rubini, Il mondo straordinario dei cuccioli n Africa, Dami editore 1996

Gianni Giansanti, Ultima Africa, Edizioni White Star 2004

Giobbe Covatta, L?incontinente bianco, Zelig editore 2002

Visione del filmato ?Muzungu?, regia di M. Martelli, con G. Covatta, P. Catella, C. Mazzotta.

Visione del filmato ?Verso l?Africa: la grande festa della vita?, regia di P. Santagada.  Il filmato è ambientato in Ciad dove la tragica realtà dei profughi incontra il duro impegno di volontari, e di missionari come Padre Maglie del Centro di San Francesco De Geronimo a Grottaglie.

 

Supporti didattici per gli studenti dei Liceo Classico e Scientifico ?G. Moscati?:

Walter Veltroni, Forse Dio è malato, Rizzoli 2000

Renato Kizito Sesana, Io sono un Nuba, Sperling & Kupfer Editori 2004.

Gianni Giansanti, Ultima Africa, Edizioni White Star 2004)

Visione del filmato ?Muzungu?, regia di M. Martelli, con G. Covatta, P. Catella, C. Mazzotta.

Visione del filmato ?Verso l?Africa: la grande festa della vita?, regia di P. Santagada. 

 

La biblioteca ?G. Pignatelli? di Grottaglie ha messo a disposizione di tutti gli studenti di Grottaglie le sale-studio per gruppi di ricerca.

 

 

Per contatti: Loredana Crescenzio Tel. 333 4583943

e/o Assessorato all? Istruzione ? Comune di Grottaglie ? 099. 5620214

                     Assessorato all?Istruzione- Regione Puglia ? C.R.S.E.C. TA/54 -099. 563 70 62