[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

leggere l'africa





ENTRANO NEL VIVO LE BIBLIOTECHE D'AFRICA!

Ragusa, Padova, Urbino e Roma, le quattro città coinvolte nel progetto
Leggere l'Africa, inaugurano una stagione di iniziative, di letture e di
percorsi culturali sulle tracce della vera Africa, quella raccontata dai
suoi autori nelle tante pagine di alta letteratura che questo continente ci
ha finora regalato. Un patrimonio culturale ancora poco conosciuto e
apprezzato nel nostro paese; un universo letterario che - oltre ad offrirci
la possibilità di apprezzare pagine e pagine di saggistica, poesia,
narrativa, teatro - ci conduce finalmente oltre gli stereotipi e i luoghi
comuni sull'Africa che da sempre alimentano il nostro immaginario.
Attraverso il prisma dell'arte possiamo scomporre l'immagine del continente
e ricomporla sulla scia delle sue tante espressioni stilistiche e
culturali, dalla letteratura post coloniale agli autori della diaspora
contemporanea, quelle "voci migranti" che sperimentano un nuovo linguaggio
letterario lungo il percorso che va dalle proprie origini al paese di
accoglienza e viceversa.

Il via alle iniziative E' stato dato dalla Biblioteca Civica "G.Verga" di
Ragusa (via G. Matteotti 55 97100) che ha inaugurato la Biblioteca d'Africa
alla presenza della Professoressa Rokia Sanogo, docente presso l'Università
di Bamako (Mali), la quale ha dichiarato: "Attraverso i libri soprattutto i
giovani potranno avere maggiori informazioni sulla storia, le tradizioni e
la cultura d'Africa, le persone che si battono per questo continente. I
media fanno sempre vedere realtà di miseria e disperazione, ma c'E' anche
un'altra Africa da far conoscere e che può servire per il riscatto"

GIOVEDI' 29 SETTEMBRE : Biblioteca di Ponte di Brenta - Via San Marco 302
35100, Padova

Auditorium Modigliani, via degli Scrovegni 30,  ore 21: HAMLET NOIR

Il dramma dell'AIDS in Africa raccontato attraverso il teatro. La tragedia
shakespeariana rivista attraverso gli occhi di un'Africa dolorosamente
contemporanea. Lo spettacolo - portato in tournée in città, villaggi e
festival dell'Africa Occidentale (Burkina Faso, Mali, Benin), E' realizzato
da una equipe di attori, musicisti e danzatori africani e italiani in un
progetto che incrocia con coraggio comicità e tragedia, teatro etnico
e teatro moderno, parola e gesto, danza e musica.

MERCOLEDI' 12 OTTOBRE: Biblioteca Elsa Morante - via Adolfo Cozza 7  00121,
Lido di Ostia-Roma

Dal Sudafrica : incontro con Sindiwe Magona

Una donna cresciuta nei duri sobborghi di Città del Capo, che al culmine
del suo impegno politico ha deciso che la penna può fare di più della
spada. Di Sindiwe Magona le edizioni Gorée hanno recentemente pubblicato il
libro Da madre a madre, suo primo romanzo tradotto in italiano, una
sofferta storia privata nel quadro della "grande" storia delle lotte
razziali in Sudafrica.

Dall'Italia : Ubax Cristina Ali Farah autrice italo-somala, giornalista e
mediatrice culturale. Ha pubblicato alcuni racconti nella rivista "CaffE'"
e in diverse antologie. Collabora con diverse testate culturali e
giornalistiche on line ("El Ghibli", "Migra News"). Amara Lakhous, autore
algerino, giornalista e traduttore. In Italia ha pubblicato il suo primo
romanzo: "Le cimici e il pirata" e in Algeria il secondo, ambientato a
Roma, "Come farti allattare dalla lupa senza che ti morda".

MERCOLEDI' 26 OTTOBRE: Biblioteca dell'Associazione Centro Donna - via
Valerio 8 61029, Urbino

L'Africa per immagini : video e multivisioni

L'Africa degli autori: incontri con scrittori

L'Africa delle parole : letture e drammatizzazioni da autori vari

La costituzione delle quattro biblioteche E' stata resa possibile dalla
adesione di oltre venti case editrici. Per lo più piccoli o medi editori,
che hanno generosamente donato i libri di autori africani da loro
pubblicati o altri libri sul continente, per un totale di circa 500 volumi.
Un piccolo ma prezioso fondo che sarà valorizzato, incrementato e messo a
disposizione dei lettori per favorirne la conoscenza.

Hanno aderito finora: Africa (rivista dei Padri Bianchi) - Aiep - Ananke -
Bollati Boringhieri - Donzelli - Edizioni Corsare - Edizioni E/O - Edizioni
Lavoro - Emi - Editrice Missionaria Italiana - Empiria - Epoche' - Giunti -
Gorée -  Ilisso - Il Mulino - La Nuova Frontiera - Morellini - Nottetempo -
Nutrimenti -Sankara - Sinnos - Socrates - Textus - Unicopli

<http://www.leggerelafrica.it/>www.leggerelafrica.it - 3295713452 -
0630995252 (tel/fax) - <mailto:info at leggerelafrica.it>info at leggerelafrica.it

via Francesco del Furia 18 - 00135 Roma