[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Sulla pagina sportiva di "Avvenire" la campagna "neroazzurro per l'Africa"



Dopo l'ottimo servizio RAI curato da Tarcisio Mazzeo e trasmesso stamattina su Radio Uno, domani è la volta dell'Avvenire che nella pagina a colori dello sport darà voce alla campagna della dottoressa Chiara Castellani "neroazzurro per l'Africa".

Ma in cosa consiste?

Si tratta di diffondere "trappole neroazzurre" capaci di catturare la mosca tse tse, causa della mortale malattia del sonno in Africa.

Fino ad ora Inter, Atalanta e Imperia hanno assucurato il loro appoggio alla campagna.

Il potere "incredibile" dei colori nero e azzurro - capaci di "ipnotizzare" la mosca della malattia del sonno - è alla base di una campagna che PeaceLink e la Gazzetta del Mezzogiorno hanno recentemente lanciato con un logo di grande impatto:

http://italy.peacelink.org/kimbau/articles/art_14723.html

La campagna è sostenuta anche dall'Aifo (Associazione Amici Raoul Follereau).

Per altre informazioni: http://www.kimbau.org

Per chi volesse fare un versamento ricordiamo che bastano solo 8 euro per acquistare una trappola neroazzurra.

Per costribuire alla campagna: conto corrente postale 13404746 intestato a PeaceLink, casella postale 2009, 74100 Taranto (causale "neroazzurro per Kimbau").

Oppure: versamento bancario conto corrente bancario: AIFO conto n.505050 - Banca Popolare Etica Padova - ABI 5018 - CAB 12100 - CIN Z (causale "neroazzurro per Kimbau").

Diffondete questa e-mail, grazie!


Alessandro Marescotti
Presidente di PeaceLink
www.peacelink.it
www.kimbau.org