[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

SPECIALE MERCOLEDI' DELL'AFRICA, DIETRO IL SAHARA, 6 GIUGNO 2007





      *I MARTEDI' DELL'AFRICA*

    ------------------------------------------------------------------------

video -- letture -- testimonianze - interventi

*DIETRO IL SAHARA*


  *MERCOLEDI' 6 GIUGNO ore 18.00*


      /Libreria Odradek* */

Roma, via dei Banchi Vecchi 57 -- tel. 06 6833451


"Lo sbarco in un aeroporto dell'Africa equatoriale riserva ai neofiti
sconvolgenti sorprese. Già sulla scaletta, lasciando il refrigerato e
asettico habitat del jet, si ha la sensazione di entrare in un immenso
bagno turco generato da una sorta di traspirazione cosmica. Gli occhiali
si appannano e ogni centimetro quadrato della pelle prende anch'esso di
colpo a traspirare; nel frattempo bisogna subire l'inatteso e
frastornante assalto di odori, di colori e di suoni. Mentre vi dite che
avreste dovuto togliervi la maglia di lana nella toilette dell'aereo e
cercate, impotenti, di asciugarvi il sudore che gocciola da ogni parte,
Gnamidjo vi ha già inviduati". Un'immersione nell'Africa Nera, tra mondo
magico e modernità con un libro di cui Serge Latouche ha detto "Lo trovo
veramente notevole. Sono ammirato. Enzo ha veramente /sentito /l'Africa."

incontro e reading del libro di

*ENZO BARNABA'*

scrittore

*INFO: 065415730 *_*roma at chiamafrica.it* <mailto:roma at chiamafrica.it>_*
*_*www.chiamafrica.it* <http://www.chiamafrica.it/>_* *

Vl. Baldelli 41 -- 00146 Roma 3478119048/3338101150


I MARTEDI' DELL'AFRICA


video - letture - testimonianze - interventi

DIETRO IL SAHARA

MERCOLEDI' 6 GIUGNO ore 18.00

Libreria Odradek

Roma, via dei Banchi Vecchi 57 - tel. 06 6833451


"Lo sbarco in un aeroporto dell'Africa equatoriale riserva ai neofiti
sconvolgenti sorprese. Già sulla scaletta, lasciando il refrigerato e
asettico habitat del jet, si ha la sensazione di entrare in un immenso
bagno turco generato da una sorta di traspirazione cosmica. Gli occhiali si
appannano e ogni centimetro quadrato della pelle prende anch'esso di colpo
a traspirare; nel frattempo bisogna subire l'inatteso e frastornante
assalto di odori, di colori e di suoni. Mentre vi dite che avreste dovuto
togliervi la maglia di lana nella toilette dell'aereo e cercate, impotenti,
di asciugarvi il sudore che gocciola da ogni parte, Gnamidjo vi ha già
inviduati". Un'immersione nell'Africa Nera, tra mondo magico e modernità
con un libro di cui Serge Latouche ha detto "Lo trovo veramente notevole.
Sono ammirato. Enzo ha veramente sentito l'Africa."

incontro e reading del libro di

ENZO BARNABA'

scrittore

INFO: 065415730 <mailto:roma at chiamafrica.it>roma at chiamafrica.it
<http://www.chiamafrica.it/>www.chiamafrica.it

Vl. Baldelli 41 - 00146 Roma 3478119048/3338101150