[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Assemblea pubblica: No al "patto per Roma sicura" + comunicato stampa (con preghiera di diffusione! )



No!
 
al "Patto per Roma sicura"
L'unico patto che le istituzioni debbono firmare è
 il Patto Per Roma Democratica e Solidale
 per una società costruita sui diritti e sul rispetto per tutti e tutte!

 Il 18 maggio il prefetto di Roma, il sindaco Veltroni, i presidenti della Provincia Gasbarra e della regione Marrazzo, hanno siglato un accordo con il ministro dell'interno Amato, definito solennemente Patto per  Roma sicura . Questo patto è un grave attacco alla democrazioa della città, un progetto chedelinea vere e proprie frome di moderno apartheid e ci sentiamo impeganti ad impedirne la realizzazzione.

Per opporci  alle deportazioni dei rom, alle espulsioni coatte, alle condizioni di clandestinità e di sfruttameno a cui sono costretti gli uomini e donne migranti, e per contrastare  la campagna  di odio e paura, alimentata anche dai mezzi di informazioni di ispirazione liberale che etnicizzano i fatti di cronaca e lanciano continui allarmi distorcendo la realtà , invitiamo i ciattadini e le cittadine, le organizzazioni sociali, le associazioni antirazziste, le organizzazioni di immigrati, le forze sociali e politiche a proporre  un'agenda comune per contrastare il patto di sicurezza di Veltroni.
Assemblea pubblica, 28 luglio, ore 18,00
spazio dibattiti, festa nazionale di Liberazione, Parco della Resistenza, Metro PIRAMIDE.


http://afroitaliani.splinder.com
________________________________________

Comunicato stampa del 21 luglio 2007
L’altro ieri, giovedì 19 luglio, è stato effettuato un nuovo sgombero di un insediamento non autorizzato, quello sotto il ponte della Magliana (1300 persone). Contro le edulcorate e/o trionfalistiche dichiarazioni del sindaco, del presidente del XV Municipio ecc., noi qui sottoscritti vogliamo denunciare il disastro umanitario, l’acuta sofferenza, i disagi che queste travolgenti operazioni di polizia comportano. In una città in cui è stata dichiarata l’emergenza caldo abbiamo visto con i nostri occhi donne incinte arrancare faticosamente cariche delle loro povere masserizie, nugoli di bambini dagli sguardi smarriti, neonati! - non c’è pietà neppure per i neonati a Roma ? - gruppetti di sgomberati rassegnati e sgomenti, senz’acqua, senza cibo, senza sapere dove andare. Ma dov’è la coniugazione di sensibilità e legalità sbandierata dal sindaco ? Ma il sindaco ha visto ? Cosa gli è stato riferito ? Di quale illegalità sono colpevoli i neonati, i bimbi di 3, 4, 5 anni ? A noi lo sgombero è parso come una nuova vittoria dell’ingloriosa guerra intrapresa contro i poveri, i più deboli, i più emarginati. Esisteva ed esiste un problema di legalità, ne siamo consapevoli, ma la richiesta di legalità deve essere a tutto tondo e non strumento di vessazione degli esclusi. Dov’è la legalità delle istituzioni ? Dov’è il rispetto di quei diritti umani elementari che sono il diritto alla dignità, alla sopravvivenza, a un ricovero ? L’Italia è già stata condannata dal consiglio d’Europa per la brutalità degli sgomberi, per il mancato rispetto della normativa europea al riguardo. Come cittadini di questa città non ci riconosciamo in questa politica e la denunceremo al Commissario europeo per i diritti umani.
 
Firmano: Marco Brazzoduro (professore alla Sapienza); Francesco Careri (professore a Roma3); Roberto De Angelis (professore alla Sapienza); Roberto Pignoni (professore alla Sapienza); Anna Pizzo (consigliera PRC regione Lazio); Claudio Graziano (Arci-Roma); Hamadi Zribi (responsabile Immigrazione PRC Roma); Alessia Montuori (associazione SenzaConfine); Casa dei Diritti Sociali – Focus; Daria Pozzi (ATTAC); Stefania Ruggeri (Cooperativa sociale 621); Virginia Valente (Progetto diritti); Stefano Montesi; Andres Barreto; Alfonso Perrotta (Associazione Interculturale Villaggio Globale); Stalker/osservatorio nomade; Gianluca Staderini (Popica Onlus); Alessio Arconzo (G.C. –Factory); Stefano Galieni (Dipartimento Immigrazione Prc Nazionale); Laura Nobile; Imma Tuccillo Castaldo (Karaule Mir);  Ghirmai Tewelde (consigliere PRC Municipio XVII, Associazione Afroitaliani/e;

 
 
______________
 
http://afroitaliani.splinder.com
 
 
 
 


La tua mail nel 2010? Creane una che ti segua per la vita con la Nuova Yahoo! Mail