[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

COOPI: ITALIA AIUTA lancia un appello per la Somalia



ITALIA AIUTA, organismo composto da sei ONG (CESVI, CISP, *COOPI*, COSV,
INTERSOS E MOVIMONDO) e dal settimanale VITA NON PROFIT MAGAZINE, lancia
un appello perché si faccia fronte alla grave crisi somala che rischia
di avere a breve un epilogo tragico.

Nel Sud della Somalia, COOPI realizza progetti di assistenza alimentare
nel Sud del paese volti a migliorare la sicurezza alimentare delle
comunità più vulnerabili nella regione di Juba Valley, una delle zone
classificate con emergenza umanitaria cronica. Attualmente, COOPI
realizza progetti per migliorare le condizioni di sicurezza alimentare
delle comunità di agricoltori e allevatori, rilanciando il commercio del
bestiame, assicurando assistenza veterinaria e accesso all'acqua. Gli
interventi coinvolgono, tra beneficiari diretti e indiretti, oltre
800mila persone.

Grazie per la preziosa attenzione e per l'eco che vorrete dare alla notizia.

Cordiali saluti,

Elena Delbò

--
Elena Delbò
Ufficio stampa
COOPI - Cooperazione Internazionale <http://www.coopi.org/>
Via de Lemene 50 - 20151 Milano
tel. +39 02 3085057 - fax: +39 02 33403570
mail: delbo at coopi.org
------------------------------------------------------------------------
Destina il tuo 5 per mille alla lotta alla poverta'. Non costa nulla!
<http://www.coopi.org/it/news/index.php?id=472>
Indica nell'apposita casella della tua dichiarazione dei redditi il
nostro codice fiscale: 80118750159
Per info: http://www.coopi.org/it/news/index.php?id=472



ITALIA AIUTA, organismo composto da sei ONG (CESVI, CISP, COOPI, COSV,
INTERSOS E MOVIMONDO) e dal settimanale VITA NON PROFIT MAGAZINE, lancia un
appello perché si faccia fronte alla grave crisi somala che rischia di
avere a breve un epilogo tragico.

Nel Sud della Somalia, COOPI realizza progetti di assistenza alimentare nel
Sud del paese volti a migliorare la sicurezza alimentare delle comunità più
vulnerabili nella regione di Juba Valley, una delle zone classificate con
emergenza umanitaria cronica. Attualmente, COOPI realizza progetti per
migliorare le condizioni di sicurezza alimentare delle comunità di
agricoltori e allevatori, rilanciando il commercio del bestiame,
assicurando assistenza veterinaria e accesso all'acqua. Gli interventi
coinvolgono, tra beneficiari diretti e indiretti, oltre 800mila persone.

Grazie per la preziosa attenzione e per l'eco che vorrete dare alla notizia.

Cordiali saluti,

Elena Delbò

--
Untitled Elena Delbò
Ufficio stampa
<http://www.coopi.org/>
Via de Lemene 50 - 20151 Milano
tel. +39 02 3085057 - fax: +39 02 33403570
mail: <mailto:delbo at coopi.org>delbo at coopi.org

<http://www.coopi.org/it/news/index.php?id=472>
Indica nell'apposita casella della tua dichiarazione dei redditi il nostro
codice fiscale: 80118750159
Per info:
<http://www.coopi.org/it/news/index.php?id=472>http://www.coopi.org/it/news/index.php?id=472