[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

invito party di presentazione di Saba Anglana, artista afroitaliana!



p a r t y   d i   p r e se n t a z i o ne
SABA in concerto a ROMA
 INIT.  via Stazione Tuscolana, 133
    mercoledì 5 dicembre  ore 21,30
                              ingresso  gratuito
 
Per la prima volta nella capitale, a poche settimane dall'uscita dell'album di debutto "JIDKA (The Line)", pubblicato e distribuito in tutto il mondo dall'etichetta inglese Riverboat Records (World Music Network), Saba presenta al pubblico e ai giornalisti il suo lavoro discografico dal vivo.

L'artista italoafricana, che attualmente incarna in Italia l'esempio più rappresentativo in musica della cultura ibrida delle seconde generazioni, sul palco sarà accompagnata dalla band composta da: Tatè Nsongan camerunense, (chitarra, percussionista storico della band Mau Mau), Salvio Vassallo (batterista di Napoli, motore percussivo della nota band “Spaccanapoli”), Cheikh Fall dal Senegal (kora e djembè, giovane musicista anche nell’orchestra multietnica di Piazza di Caricamento di Genova), Martin Roberts (basso, musicista di origini americane ed estrazione parigina, medaglia d'oro alla scuola internazionale di musica di Montreuil), Fabio Barovero (tastiere, produttore dell' album, anima dei Mau Mau e creatore della Banda Ionica, progetto di culto degli ultimi anni).

 
Composto da 12 tracce inedite e registrato a Torino tra il 2006 e il 2007, “JIDKA (The Line)”, che in italiano significa “la strada”, “la linea”, è principalmente cantato in lingua somala. SABA ANGLANA, autrice (sia dei testi che delle melodie) ed interprete italo-etiope nata in Somalia, parte proprio dalla linea che attraversa realmente il suo ventre dividendolo in due porzioni (una più chiara ed una più scura) per raccontare la sua musica di naturale mescolanza, che da Mogadiscio abbraccia il Corno d’Africa ed oltre, fino a risuonare di ritmi r’n’b e cadenze soul. Così SABA, già nota al pubblico televisivo italiano per aver interpretato il ruolo della poliziotta Katia Ricci nella 2° e 3° serie della fiction RAI “LA SQUADRA” (in cui l’attrice combatteva contro i pregiudizi razziali occupandosi anche di casi di immigrazione clandestina dall’Africa), riesce ad incarnare un generoso intreccio tra cultura Africana ed Europea. In “JIDKA (The Line)”, infatti, l’artista esplora i rapporti tra la Somalia e l’Italia con rara sensibilità e delicatezza, mescolando con chitarre acustiche e kora ritmi della tradizione africana e suoni percussivi contemporanei. Dal riscoperto incontro con la sua Africa scaturiscono i temi del viaggio, degli affetti, della nostalgia, dell’immigrazione e soprattutto di un’identità dinamica, in costante movimento.
 www.sabaanglana.com  www.worldmusic.net     
Ufficio Stampa SABA: Parole & Dintorni (Valetti Laura); 02.20404727         


 
 
______________
 
http://afroitaliani.splinder.com
 
 
 
 


La tua mail nel 2010? Creane una che ti segua per la vita con la Nuova Yahoo! Mail