[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Il CINI lancia il primo ³Controsondaggio Elettorale²



Title: Il CINI lancia il primo “Controsondaggio Elettorale”


Comunicato Stampa

Il CINI lancia il primo
“Controsondaggio Elettorale”


Roma, 27 febbraio 2008 - In vista delle elezioni politiche del 13 e 14 aprile e della nuova legislatura, le organizzazioni del CINI - ActionAid, AMREF, Save the Children, Terre des hommes, VIS, WWF – propongono a tutti i candidati un “controsondaggio elettorale” sul futuro della cooperazione internazionale.
 
“Per la prima volta sono i cittadini a fare un sondaggio per verificare le intenzioni dei candidati alle elezioni e non viceversa” - dichiara Raffaele Salinari, portavoce del CINI –“La lotta alla povertà nel mondo, lo sviluppo umano e sostenibile, non sempre ritenute priorità delle politiche nazionali, sono invece temi di grande interesse per i cittadini italiani e potrebbero diventare elementi distintivi dell’identità degli schieramenti politici. Come tali potrebbero contribuire a determinare la scelta di voto degli elettori”.
 
L’impegno italiano nella lotta alla povertà è ancora molto lontano quantitativamente e qualitativamente dall’azione degli altri Paesi europei e dalla volontà degli italiani. Per questo  motivo il CINI, che conta sul sostegno di oltre un milione di cittadini, chiede ai candidati di dichiarare agli elettori la propria posizione su dieci punti fondamentali per il futuro della cooperazione internazionale.

Le domande sono precise e concrete e richiedono risposte altrettanto chiare: si va dall’aumento delle risorse pubbliche per lo sviluppo per arrivare allo 0,51% del PIL entro il 2010, alla riforma complessiva del sistema e degli strumenti della cooperazione, passando per la gestione unificata dei fondi, l’istituzione di un ente indipendente ed attuativo, la messa in coerenza delle diverse politiche che hanno ricadute sul Sud del mondo, l’immediato slegamento degli aiuti, per finire con il ruolo della società civile e le misure a sostegno al terzo settore.
 
Il CINI sta rivolgendo queste domande a tutti i principali candidati alle prossime elezioni politiche e renderà pubbliche le risposte ricevute da ciascuno di loro nel corso di una conferenza stampa, che si terrà a Roma il 19 Marzo.

Per Informazioni:
Ufficio Advocacy e Rapporti Istituzionali AMREF Italia
M.Egizia Petroccione tel. 334.339.41.97 – egizia.petroccione at amref.it
Ufficio Stampa AMREF Italia
Melania Bruno, tel. 06 99704664 – melania.bruno at amref.it
 

 

CINI – Coordinamento Italiano Network Internazionali
segreteriacini at cininet.org <mailto:segreteriacini at cininet.org>    www.cininet.org <http://www.cininet.org>

Allegato Rimosso
Allegato Rimosso