[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Inoltra: "Per il bene comune " (lista dei cittadini che si diffonde attraverso internet! Fate girare grazie!





Ciao,
 
vorrei chiederti di aiutarmi a divulgare un'informazione che, in quanto "scomoda" ai soliti potenti, non è stata e non sarà divulgata attraverso i mass media, e che solo attraverso il passaparola su internet potremo far arrivare liberamente a tutti:
 
E' presente alle elezioni il vero ed unico secondo polo della politica italiana, il polo alternativo alle vecchie facce nei vecchi partiti (più o meno rinnovati nel nome e/o nel simbolo), quello del buon senso delle persone comuni.
 
Questa informazione riguarda tutti noi, e soprattutto:
0.        coloro che sono stanchi di votare contro qualcuno, e che vogliono votare per qualcuno. Finalmente, qualcuno che lo rappresenti, che abbia un forte senso etico, che abbia un programma scritto dai cittadini attraverso il web, e che non abbia paura di farlo rispettare. 
0.        coloro che non si riconoscono in nessuna delle attuali coalizioni, e che magari avevano deciso di non andare a votare (ma non votare significa lasciar decidere gli altri per il proprio futuro!).
0.        coloro che sono giunti alla conclusione che gli ideali politici delle tre principali coalizioni (PD, PDL, SA), sono diversi in tutto, tranne che nei temi fondamentali: informazione, legalità, etica, ambiente/salute. Intendo dire che nessuno di loro vuole veramente la chiusura degli inceneritori*, vuole realmente la legge sul conflitto di interessi, la fine della nostra partecipazione a guerre (missioni di pace) che non ci appartengono.
 
*l'alternativa c'è, non è deleteria per la salute ed è molto più vantaggiosa, vedi Maurizio Pallante su Youtube o le domande/risposte nei miei appunti in allegato
 
 
Parlo della lista civica nazionale Per il Bene Comune.
 
La lista è formata da persone "comuni", persone come noi, persone che hanno i nostri stessi problemi quotidiani e il nostro stesso interesse nel bene comune.
 
La lista civica nasce da un'idea di Stefano Montanari, ricercatore e responsabile scientifico della Nanodiagnostics e guerriero delle battaglie di informazione sull'assalto alla nostra salute degli inceneritori (termovalorizzatori). Stefano è capolista PER IL BENE COMUNE alla camera dei deputati e candidato premier della lista (leggi l'intervista a Stefano Montanari).
Stefano ha trovato nella collaborazione con il Sen. Fernando Rossi, senatore eletto per la prima volta nel 2006, espulso dal PdCI per essere stato coerente con gli elettori votando contro il rifinanziamento della missione militare in Afghanistan (una delle promesse dell'attuale sinistra arcobaleno in campagna elettorale).
 
Il lavoro della lista è dedicato a coloro che hanno voglia di una VERA ventata di nuovo nella politica italiana.
 
E' possibile votare diverso, è possibile dare un segnale forte, è persino possibile sostituire i politici in parlamento con persone normali ma diverse. La possibilità è REALE. Renderla concreta dipende da ognuno di noi. Finalmente abbiamo un'alternativa!
 
Ulteriori informazioni: Per il Bene Comune --> Programma | Chi siamo | Manifesto Etico
 
Mentre rifletti su chi merita il tuo voto alle prossime elezioni politiche 2008, ti chiedo di far girare questa e-mail per amore della libera informazione democratica.
 
Ciao,
Andrea
 
__
Nota bene: non è una lista civica promossa da Beppe Grillo. Il Beppe nazionale sta esortando all'astensionismo. Io sono un fan di Beppe, sono un impegnato "grillino" di Bologna e approvo molte delle sue iniziative, compresa quella di incentivare la formazione di liste civiche alle amministrative. Ma quella di esortare la cittadinanza all'astensionismo è una di quelle che non approvo, nonostante questa legge elettorale sia incostituzionale. Delegittimarla spetta ai tribunali, non è l'astensionismo che la delegittimerà. Votare è il primo diritto di ogni cittad

Scopri il Blog di Yahoo! Mail: trucchi, novità, consigli... e la tua opinione!


Scopri il Blog di Yahoo! Mail: trucchi, novità, consigli... e la tua opinione!