[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

LE TIGRE al Teatro Arsenale di Milano



 

intestazione.jpg

 

LO STRANIERO DENTRO DI NOI

rassegna teatrale

 

Una finestra aperta sull’Europa e sui continenti sudamericano e africano attraverso lo sguardo e l’esperienza diretta di attori, attrici e registi di differenti nazionalità che lavorano e vivono in paesi stranieri, condividendone la cultura assieme a quella d’origine.                    

Portatori di un nuovo DNA culturale.

 

7 e 8 Novembre

 

Hi-Res2

 

Le tigre

 

di Dario Fo

con Charles Wattara e Gérard Ouedraogo

regia Luca Fusi, Ildevert Meda

assistente alla regia Noël Minoungou

Compagnia Théatr’Evasion

 

spettacolo rappresentato in francese con prologo in italiano

 

Dal suo concepimento fino al contenuto e alla diffusione Le Tigre mette in contatto culture diverse e ne fa la sua forza. L’autore è l’italiano Dario Fo che si rifà ad una serie di racconti popolari cinesi. La regia a quattro mani è di Ildevert Meda, burkinabè con esperienze in Francia, e di Luca Fusi, attore e regista del Teatro Arsenale di Milano residente da anni in Burkina Faso. Gli attori utilizzano gli stilemi della tradizione orale dell’Africa occidentale e il francese come lingua parlata.

Lo spettacolo si inserisce nella riflessione, quanto mai attuale in Burkina Faso, sulla contaminazione linguistica all’interno della tradizione africana del racconto. Immagini e pantomime fioriscono grazie a una capacità affabulatoria e a un senso del ritmo derivate dall’esperienza del racconto africano.

Accompagna lo spettacolo la mostra fotografica di Ino Lucia e Raphael Monzini dal titolo Gorom Gorom - le porte del Sahel. I due fotografi documentano il lavoro della compagnia durante alcune prove a Ouagadougou, capitale del Burkina Faso, ma la maggior parte degli scatti sono dedicati a Gorom Gorom, piccolo villaggio a nord del paese dove la brousse finisce e il deserto comincia ad affiorare. Negli ambienti naturali si intrecciano diversi popoli e le contaminazioni divengono risorsa principale.

 

Orari spettacoli

Sabato 7 ore 21 – Domenica 8 ore 16

Sabato 7 dalle ore 19 e domenica 8 dalle ore 14 il teatro sarà aperto

per la mostra fotografica Gorom Gorom - le porte del Sahel

 

Biglietteria

Prevendita a partire da una settimana prima del debutto degli spettacoli

Orari: da martedì a sabato dalle 19 alle 21 - domenica dalle 14 alle 16

Intero euro 20 

Martedì e domenica euro 15

Riduzioni: euro 13 (studenti, anziani, convenzionati) 

     euro 10 (gruppi e scuole di teatro)

 

 

  cid:image008.jpg@01CA517A.8EA1AA60                        cid:image010.jpg@01CA517A.8EA1AA60                         cid:image011.jpg@01CA5178.FB502760                

 

 

Allegato Rimosso
Allegato Rimosso
Allegato Rimosso
Allegato Rimosso
Allegato Rimosso