[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Invito stampa: domani a Milano conferenza stampa di presentazione del progetto Fondazioni4Africa



FONDAZIONI4AFRICA, UNA MOSTRA FOTOGRAFICA E UN CONVEGNO PER RACCONTARE IL RIENTRO DEGLI SFOLLATI IN UGANDA E LO SVILUPPO ECONOMICO IN SENEGAL

Conferenza stampa mercoledì 28 ottobre, ore 11, Sala Pilastri (Museo Egizio) Corte Ducale, Castello Sforzesco, Milano

Milano, 27 ottobre 2009 - Domani, mercoledì 28 ottobre, a Milano, nella Sala Pilastri (Museo Egizio) nella Corte ducale del Castello Sforzesco, alle ore 11 saranno presentati gli eventi di sensibilizzazione in Italia del progetto di cooperazione internazionale Fondazioni4Africa. Per la prima volta quattro fondazioni, Compagnia di San Paolo, Fondazione Cariparma, Cariplo e Monte dei Paschi di Siena e 14 tra le principali ong italiane, tra cui AMREF, stanno realizzando insieme due importanti progetti a favore degli sfollati del Nord Uganda e a sostegno delle popolazioni rurali in Senegal. Oltre all'intervento in loco a favore della popolazione, il progetto prevede anche un'attività di sensibilizzazione in Italia.

Per quanto riguarda il progetto Uganda, verrà presentata la mostra fotografica "Autoritratto di Kalongo. L'Africa raccontata da giovani apprendisti fotografi", 30 scatti sui conflitti dimenticati e il ritorno a casa realizzati da 20 giovani studenti ugandesi. Attraverso laboratori fotografici, realizzati da Fotografi Senza Frontiere, i ragazzi hanno ripercorso e rappresentato la loro esperienza di sfollati fino a raccontare se stessi, i propri sogni e speranze per il futuro. Per un mese i ragazzi si sono trasformati in fotoreporter con macchina fotografica e registratore per raccogliere esperienze di vita nel campo sfollati di Kalongo. La mostra resterà aperta al pubblico dal 28 ottobre al 15 novembre nel suggestivo Cortile della Rocchetta.

Per quanto riguarda il progetto Senegal, saranno presentati gli eventi territoriali che tra il 29 e il 31 ottobre toccheranno Parma, Torino, Milano e Siena, in cui saranno presentati i percorsi di educazione allo sviluppo proposti alle scuole e i risultati del primo anno di ricerca sull'associazionismo senegalese in Italia. Parteciperanno agli eventi i rappresentanti delle Fondazioni, i responsabili delle ONG e delle associazioni senegalesi partner del progetto, e gli ospiti senegalesi che riporteranno la propria testimonianza. Durante gli incontri sarà proiettato il video "Vive Senegal Italie" sulle attività di educazione interculturale proposte alle scuole italiane e senegalesi.

Per concludere il ciclo di eventi, nella serata del 31 ottobre, nello spazio Macchinazione teatrale presso la Fabbrica del Vapore a Milano, è previsto uno spettacolo con musica e balli tradizionali senegalesi proposti dal gruppo Ballet et rythme - Less Wakhul.

Alla conferenza stampa di domani saranno presenti, tra gli altri, il vicepresidente di Fondazione Cariplo, Mariella Enoc, l'assessore alla Cultura del Comune di Milano, Massimiliano Finazzer Flory, e il responsabile Cesvi per progetto Fondazioni4Africa in Uganda, Christopher Burke. Guide d'eccezione della mostra saranno due ragazzi ugandesi che offriranno una testimonianza diretta della situazione in Uganda.

Per informazioni:
Sara Maresca, Ufficio Stampa CESVI – Tel. 035-2058058 (dir. 021)  – Cell. 349-8235008 – Fax 035-260958

Mariacostanza Tognato, Ufficio Stampa - Attività in Italia COOPI – Tel. 02-3085057 int. 221 – Fax 02-33403570


Ufficio stampa AMREF Italia – Simone Ramella
Tel. 06-99704664 – Cell. 347-9416538 – E-mail:
simone.ramella at amref.it