[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Giornata Mondiale dell'Infanzia, il 19 novembre conferenza stampa di presentazione del partenariato tra la Provincia di Roma e AMREF (comunicato stampa)



PROVINCIA DI ROMA E AMREF INSIEME PER UN'EDUCAZIONE MIGLIORE
Interventi finanziati dalla Provincia per le infrastrutture scolastiche in Kenya e un progetto di educazione allo sviluppo nelle scuole della provincia di Roma

Roma, 13 novembre 2009 - Giovedì 19 novembre, alle ore 9,30, alla vigilia della Giornata Mondiale dei Diritti dell'Infanzia, presso l’Auditorium della Città dell’Altra Economia (largo Dino Frisullo) sarà presentato il programma congiunto per un’educazione migliore tra la Provincia di Roma e AMREF, la principale organizzazione sanitaria no profit del continente africano.

Alla conferenza stampa parteciperanno Nicola Zingaretti (presidente della Provincia di Roma), Paola Rita Stella (assessore provinciale alle Politiche della Scuola), Roberta Rughetti e Renata Torrente (AMREF Italia), e Alessia Rosa (Med - Media education). Coordina l’incontro Tobia Zevi (Provincia di Roma). Saranno inoltre presenti docenti e allievi delle scuole della provincia di Roma.

La scuola può essere il filo rosso che unisce i giovani del mondo nel nome della solidarietà. Forti di questo convincimento, la Provincia di Roma e AMREF hanno avviato un progetto congiunto di sostegno all’educazione in Africa e in Italia. Il miglior modo per rafforzare il legame tra gli studenti italiani, spesso ignari dei problemi che affliggono il Sud del mondo, e i loro coetanei africani che si trovano a vivere in prima persona la lotta contro la povertà.

In Africa, il partenariato tra AMREF e la Provincia di Roma si concretizzerà nel sostegno alle scuole primarie del Kenya. AMREF, che opera per la salute delle popolazioni africane, è impegnata da anni a favore dell’educazione: senza un adeguato accesso alla scuola, infatti, non c’è possibilità di sviluppo per i più poveri e la salute stessa è a rischio. Con l’educazione, recita uno slogan di AMREF, l’Africa cresce. Purtroppo, però, anche in paesi come il Kenya, dove la scuola primaria è obbligatoria e gratuita, la realtà è disastrosa: gli edifici cadono a pezzi, mancano aule, banchi, sedie, servizi igienici e fonti d’acqua pulita. Il risultato è che l’attività didattica è seriamente compromessa, mentre aumenta il numero di bambini che abbandonano la scuola a causa delle malattie. Gli interventi finanziati dalla Provincia di Roma miglioreranno le infrastrutture scolastiche del Kenya, affinché le lezioni si possano svolgere in modo regolare, e promuoveranno l’educazione igienico-sanitaria di alunni, insegnanti e famiglie.

In Italia, il partenariato si concentrerà sulla cultura della solidarietà dei giovani romani, con l'obiettivo di diffondere nelle scuole della provincia una conoscenza dell’Africa libera dai soliti stereotipi della povertà, della guerra e della corruzione. Allo stesso tempo consentirà agli studenti di conoscere e di riflettere sugli otto Obiettivi del Millennio delle Nazioni Unite, cardini della lotta contro la povertà a livello globale.

Grazie ai kit didattici “Millennium News”, messi a disposizione dagli insegnanti, gli studenti romani potranno vedere, ascoltare e leggere i racconti di chi la povertà la vive ogni giorno sulla propria pelle. Il progetto coordinato dal regista Angelo Loy, già autore del film Pinocchio Nero e protagonista dal 2002 di un laboratorio di video partecipato nelle baraccopoli di Nairobi, ha dato infatti la possibilità a un gruppo di ragazzi di strada, assistiti dal programma Children in need di AMREF, di  realizzare otto minitelegiornali e un tabloid per raccontare l’Africa e la povertà dal loro punto di vista.

AMREF, African Medical and Research Foundation, è stata fondata a Nairobi nel 1957. Oggi impiega in Africa oltre 800 persone, per il 97% africani, e gestisce circa 140 progetti di sviluppo sanitario in sei paesi (Etiopia, Kenya, Sudafrica, Sudan, Tanzania e Uganda). Il network internazionale di AMREF è composto da 12 sedi in Europa, Stati Uniti e Canada. AMREF Italia ha due sedi a Roma e a Milano.

Ufficio stampa AMREF Italia - Simone Ramella
Tel. 06-99704664 - Cell. 347-9416538 - E-mail:
simone.ramella at amref.it
www.amref.it