[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Una donna alla direzione generale di AMREF International (comunicato stampa)



NOMINATO IL NUOVO DIRETTORE GENERALE DI AMREF INTERNATIONAL
È Teguest Guerma, cittadina etiope con una lunga carriera nel settore della salute pubblica, attuale amministratore aggiunto del Dipartimento per l’HIV/AIDS dell’Oms. A partire da giugno sostituirà Michael Smalley, che ha ricoperto l’incarico negli ultimi otto anni

Roma, 25 marzo 2010 - «Sono molto lieta di tornare in Africa e farò del mio meglio per fare la differenza in materia di salute nel continente. Per raggiungere un obiettivo così importante farò affidamento sul sostegno di tutta la famiglia AMREF». Queste le prime parole con cui Teguest Guerma ha commentato la decisione del Consiglio di amministrazione di AMREF di nominarla nuovo direttore generale dell’organizzazione.

Cittadina etiope e con una lunga carriera nel settore della salute pubblica, Guerma lavorerà ad AMREF a partire dal prossimo mese di giugno. «Ho il piacere di dare il benvenuto alla dott.ssa Guerma, che si unisce così alla grande famiglia di AMREF - ha detto Pascoal Mocumbi, presidente del Consiglio di amministrazione di AMREF International, nel dare l’annuncio della nomina - Il Consiglio di amministrazione e il personale le daranno tutto il sostegno e la collaborazione necessari per svolgere le funzioni di nuovo direttore generale». Il presidente del Consiglio di amministrazione ha inoltre ringraziato Michael Smalley, direttore generale di AMREF negli ultimi otto anni, per avere creduto nell’organizzazione e per avere fatto crescere significativamente tutta AMREF.

Teguest Guerma attualmente ricopre il ruolo di amministratore aggiunto del Dipartimento per l’HIV/AIDS dell’Oms (Organizzazione Mondiale della Sanità) e l’inizio della sua carriera, nella metà degli anni Ottanta, l’ha vista impegnata come specialista in Burundi. La neodirettrice di AMREF si è contraddistinta anche per l’impegno profuso nella lotta all’HIV/AIDS.

La carriera. Dopo l’ingresso nell’Organizzazione Mondiale della Sanità, nel 1989, Teguest Guerma ha lavorato a livello regionale e nazionale, ma anche per la sede dell’Oms a Ginevra. La sua esperienza lavorativa comprende anche il ruolo di Rappresentante nazionale in Congo, Nepal e Botswana. In quest’ultimo Paese, inoltre, ha dato un contributo significativo affinché l’HIV/AIDS fosse inserito nell’agenda del governo e per l’istituzione del Consiglio nazionale per la lotta all’AIDS. In qualità di referente presso la sede delle Nazioni Unite a New York, la neodirettrice di AMREF ha condotto numerose iniziative volte alla promozione della consapevolezza sulle tematiche della salute in Africa, presso l’Onu e in tutta l’area newyorkese. Dal 2004 ricopre il ruolo di amministratore aggiunto per l’HIV/AIDS per l’OMS e tra i suoi meriti è da menzionare la co-conduzione dell’iniziativa "3x5". La sua esperienza nella difesa della salute globale valorizzerà tutte le attività di AMREF, organizzazione africana leader per lo sviluppo e la tutela della salute in Africa.

AMREF, fondazione africana per la medicina e la ricerca, è stata fondata a Nairobi nel 1957. Oggi impiega in Africa oltre 800 persone, per il 97% africani, e gestisce circa 140 progetti di sviluppo sanitario in sei paesi (Etiopia, Kenya, Sudafrica, Sudan, Tanzania e Uganda). Il network internazionale di AMREF è composto da 12 sedi in Europa, Stati Uniti e Canada. AMREF Italia ha due sedi a Roma e a Milano.

Ufficio stampa AMREF Italia - Simone Ramella
Tel. 06-99704664 - Cell. 347-9416538 - E-mail:
simone.ramella at amref.it
www.amref.it

Allegato Rimosso