[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

=?windows-1252http-equivcontent-type?q?Cooperazione,_presentata_a_Milano_?==?windows-1252http-equivcontent-type?q?la_partnership_"Pi=F9_acqua,_pi=F9?==?windows-1252http-equivcontent-type?q?_sorrisi"_di_G40_e_AMREF_(comunica?==?windows-1252http-equivcontent-type?q?to_stampa)?=



COOPERAZIONE, AL VIA IL PROGETTO "PIÙ ACQUA, PIÙ SORRISI" DI G40 TRAVEL GROUP E AMREF
Presentata a Milano la partnership tra il network di agenzie di viaggio e l'organizzazione sanitaria per sostenere la costruzione di pozzi e altre opere idriche in Africa


Roma, 12 maggio 2010 - Il network di agenzie di viaggio G40 Travel Group lancia per l’estate 2010 un progetto realizzato in partnership con AMREF, principale organizzazione sanitaria no profit africana, che ha come obiettivo la sensibilizzazione dei turisti italiani rispetto alla necessità di acqua in Africa e quindi sulla necessità di raccogliere fondi per la costruzione di opere idriche in questo continente, e in particolare in Kenya.

La dinamica dell’iniziativa prevede che tutte le agenzie di viaggio del network G40 Travel Group durante l’estate versino liberamente un contributo come donazione ad AMREF, detraendolo dagli utili dell’estate. La somma totale raccolta, consegnata ad AMREF a fine settembre in occasione di una cerimonia dedicata, sarà destinata alla costruzione di pozzi in superficie e opere idriche in Africa. Grazie a questa iniziativa, sarà possibile portare acqua pulita alla popolazione e ai territori di nuovi villaggi, consentendo così lo sviluppo dell’agricoltura e la diminuzione delle malattie.

«Riteniamo sia sempre più necessario realizzare iniziative a sostegno e supporto di Paesi stranieri che hanno dato tanto al turismo mondiale e in particolare italiano, contribuendo a sensibilizzare i nostri clienti a un Turismo Responsabile – ha dichiarato Luca Battifora, direttore generale G40 Travel Group – Abbiamo, perciò, deciso di lanciare, per l’estate 2010, questo progetto in partnership con AMREF dedicato all’Africa e in particolare al Kenya, Paese così amato e visitato dai turisti italiani. AMREF Italia è tra le organizzazioni no profit più qualificate e riconosciute a livello nazionale e siamo molto onorati di poter collaborare insieme per questo progetto. Ci auguriamo che questa piccola iniziativa possa essere di stimolo per progetti simili da parte di altri attori del turismo organizzato italiano».

«AMREF porta salute in Africa da più di mezzo secolo grazie alla generosità di tanti privati cittadini e alla collaborazione fondamentale con realtà come G40 Travel Group – ha sottolineato Ioana Fumagalli, responsabile delle Relazioni con le imprese di AMREF Italia – Garantire alla popolazione l’accesso ad acqua pulita significa risolvere molti dei problemi con cui ci confrontiamo quotidianamente e ridurre del 20% la mortalità infantile. L’acqua contaminata, infatti, è il veicolo principale di malattie che costano la vita a milioni di bambini, come tifo, colera, dissenteria e gastroenterite. I progetti idrici di AMREF in Africa prevedono la costruzione e riabilitazione di pozzi e sorgenti di acqua pulita, con il coinvolgimento attivo e diretto delle comunità che ne beneficiano, e attività di sensibilizzazione, formazione ed educazione igienico-sanitaria all’interno delle comunità e nelle scuole».

Al termine dell’estate, durante la cerimonia che vedrà la consegna dell’assegno da parte del management G40 Travel Group ai responsabili di AMREF tra coloro che hanno aderito al progetto saranno sorteggiati un agente di viaggio del network G40 Travel Group e un cliente, ai quali sarà data la possibilità di visitare le opere idriche realizzate in Kenya. Un’ ulteriore iniziativa che consente di verificare il buon esito del progetto e di conoscere altri aspetti e realtà del Kenya e dell’Africa.

AMREF, fondazione africana per la medicina e la ricerca, è stata fondata a Nairobi nel 1957. Oggi impiega in Africa oltre 800 persone, per il 97% africani, e gestisce circa 140 progetti di sviluppo sanitario in sei paesi (Etiopia, Kenya, Sudafrica, Sudan, Tanzania e Uganda). Il network internazionale di AMREF è composto da 12 sedi in Europa, Stati Uniti e Canada. AMREF Italia ha due sedi a Roma e a Milano.

Ufficio Stampa G40 Travel Group - Sara Ferdeghini
Tel. 335-7488592 - E-mail: saraferdeghini at gmail.com
www.g40.it

Ufficio stampa AMREF Italia - Simone Ramella
Tel. 06-99704664 - Cell. 347-9416538 - E-mail:
simone.ramella at amref.it
www.amref.it