[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Campi di lavoro in Marocco



sperando di fare cosa gradita, vi invio la presente Email
Rk
 
 
OBIETTIVO: Promuovere e rafforzare il dialogo e lo scambio tra giovani di entrambi i paesi.
 
ATTIVITA’: lavori di sistemazione e allestimento di una casa riservata alle donne della comunità di Ribat El Khair. Il centro è stato creato con i contributi dell’Entraide National, al fine di mettere a disposizione delle donne della comunità di Ribat El Khair uno spazio dedicato allo scambio, all’apprendimento di mestieri locali/artigianali e all’educazione; creazione di uno spazio che anima la comunità e realizzazione di sessioni di gruppo per i giovani della comunità; realizzazione di un momento di incontro e scambio tra i giovani italiani e marocchini inserito da ALCI e gruppi giovanili nel dibattito “I giovani in movimento per la democrazia e i diritti umani”. A conclusione del campo, una serata musicale sarà organizzata dai giovani in coordinamento con le comunità e gruppi musicali locali. E’ inoltre prevista una visita alla Medina di Fez e Walili vicino Meknes.
 
PARTNER LOCALE: Mouvement Alternative Citoyenne – ALCI
 
L’Associazione Mouvement Alternative Citoyenne (ALCI) è un’associazione non governativa indipendente e non profit.
 
ALCI è stata creata nel 2002 nella città di Fez essenzialmente da un gruppo di vari attori e attrici del mondo associativo, attive ed attivi nel campo dei diritti delle donne, dello sviluppo e della cittadinanza. ALCI ha ottenuto il riconoscimento legale nel 2004.
 
ALCI è un’associazione per lo sviluppo socio-democratico sostenibile, equo e partecipativo, come pure a favore della promozione dei diritti economici, sociali e civici. Mira a contribuire alla mobilizzazione del movimento sociale per inserirlo nel processo di trasformazione e edificazione dello Stato di Diritto, democrazia e uguaglianza.
 
Gli obiettivi di ALCI: Approfondire le norme di uguaglianza, cittadinanza e democrazia in campo sociale, economico e giuridico. Difendere i diritti della donna sulla base del diritto e dei trattati internazionali sui diritti umani. Lottare contro la discriminazione di genere. Contribuire allo sviluppo socio-economico partecipativo e egualitario. Mobilitare il movimento sociale per inserirlo nella gestione degli affari pubblici. Creare uno spazio per i giovani promuovendone l’integrazione nella sfera pubblica e la mobilitazione in quanto cittadini.
 
PERIODO: 3-23 Luglio
 
LUOGO: El Khair Ribat
 
Il centro urbano di El Kheir Ribat è situato a 70 km a sud est della città di Fez, a 40 km a est della città di Sefrou sull’altopiano che domina la valle di Wadi Zloul. Vi si accede da Sefrou dalla Strada Regionale n ° 504. Con una superficie dell’area urbana di 8 km2, il Comune urbano di El Kheir Ribat è equivalente a 1% della superficie della provincia di Sefrou.
 
ALLOGGIO: Casa dello Studente del centro urbano di Ribat El Kheir
 
LOGISTICA: I pasti sono previsti alla casa dello Studente. Sacco a pelo per delle escursioni in montagna.
 
PARTECIPANTI: minimo 6 massimo 14 italiani. Parteciperanno alle attività del campo anche 10 giovani marocchini/marocchine
 sperando di fare cosa gradita vi invio il
TIPOLOGIA PARTECIPANTI: Età compresa tra i 18 e 30. Si richiede una buona conoscenza della lingua francese o inglese
 
Il termine di iscrizione per il campo è il 31 maggio 2011. Entro tale data andrà inviata la scheda di iscrizione all’indirizzo campidilavoro at arci.it.
 
La scheda di iscrizione viene inviata dallo staff campi di lavoro al momento della vostra pre-iscrizione all’indirizzo campidilavoro at arci.it (leggere il regolamento).