[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Newsletter INTERSOS -Speciale 5XMILLE



Title: Template 9 - Single Column
 
ABC Widgets

Speciale 5XMILLE

                          Iscriviti ora alla nostra pagina FACEBOOK                    Newsletter

INTERSOS e' un�organizzazione umanitaria senza fini di lucro che opera a favore delle popolazioni in pericolo, vittime di calamita' naturali e di conflitti armati.

Inline Image

IRAQ. CURA DELLE LEUCEMIE INFANTILI GRAZIE ALLA TELEMEDICINA. ORA SI AGGIUNGE L'OSPEDALE DI DOHUK

Inline Image Sono quattro oggi gli ospedali iracheni in rete grazie al progetto Telemedicina. Con l'avvio delle attività di teleconsulto dell'Ospedale di Dohuk, città del Kurdstan iracheno, si amplia il network di centri ematologici e oncologici collegati al Dipartimento di Ematologia del Policlinico 'Umberto I' di Roma. Dal 2004 l'Ospedale Pediatrico Universitario di Baghdad, quello di Bassora e il Dipartimento di onco-ematologia di Erbil hanno potuto migliorare le diagnosi e le cure dei piccoli pazienti affetti da malattie del sangue con il supporto a distanza dello staff medico di Roma collegato due volte a settimana grazie alle tecnologie di videoconferenza satellitari.

Approfondisci

DOPO LA DISTRUZIONE, RICOSTRUIAMO L'AMBULATORIO DI MASOMBO IN CONGO

Inline ImageSono iniziati i lavori per la riabilitazione del Centro salute di Masombo, a circa 45 km da Doruma nella provincia dell'Alto Uélé, estremo nord della Repubblica Democratica del Congo. Il Centro salute era stato distrutto nel corso degli attacchi del LRA del 2009, il famigerato Esercito di Resistenza del Signore. 'Da quando il Centro è stato distrutto,  gli abitanti di Masombo dovevano camminare 45 km per accedere alle cure mediche in un altro villaggio' racconta Ludovico Gammarelli, nostro capomissione in Congo'.

Approfondisci

ESSERE MAMME SIEROPOSITIVE NON È LA FINE DEL MONDO!

Inline ImageOgni lunedì, alla periferia di Nairobi, un piccolo gruppo di donne si riunisce per discutere gli obiettivi del loro lavoro. Tra le abitazioni che popolano la baraccopoli di Kayole si sentono discutere le volontarie di Wofak, l�associazione di donne sieropositive che con il supporto di INTERSOS si prende cura delle mamme e dei bambini affetti da HIV/Aids. E oggi si è aggiunto un nuovo padiglione nel Centro d'accoglienza  e Salute per proteggere e assistere le vittime di violenza e discriminazioni, un riparo sicuro e nuovi servizi per migliaia di donne e bambini.

Approfondisci

ABBIAMO INCONTRATO LAURENS JOLLES e LAURA BOLDRINI-UNHCR ITALIA

Inline ImageINTERSOS insieme a LINK 2007 ha presentato l'incontro 'L'Italia e la protezione internazionale: i richiedenti asilo e i rifugiati nel mediterraneo, dialogo con Laurens Jolles e Laura Boldrini, il rappresentante e la portavoce per l�Italia dell�Acnur-Unhcr, Alto Commissariato Onu per i Rifugiati. Pare che il Mediterraneo stia diventando un incubo per l�Italia. Dalla sponda sud del Mediterraneo giungono segnali di cambiamento ma non vogliamo coglierli.
Dove stiamo andando? Esistono ancora almeno gli impegni e i doveri internazionali assunti dall�Italia a protezione delle persone in pericolo?

Approfondisci

Leggi anche le nostre NEWS

Stiamo cercando per i nostri progetti: Capomissione, Capo progetto e esperto Protection in Yemen; Capo progetto e Amministratore in Congo; Amministratore in Darfur; Amministratore in Pakistan.