[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

FORMA NATURAE E INTERSOS.IL PATRIMONIO CULINARIO ITALIANO E' SOCIALMENTE RESPONSABILE



 

COMUNICATO STAMPA
FORMA NATURAE E INTERSOS. IL PATRIMONIO CULINARIO E DELL’AGRICOLTURA ITALIANA È SOCIALMENTE RESPONSABILE

Roma, 26 ottobre. Un nuovo progetto di formazione enogastronomica e di comunicazione delle produzioni agroalimentari d’eccellenza inaugura nel segno della solidarietà. E’ Forma Naturae, l’iniziativa dell’esperto Angelo Marzia, inaugurata nei giorni scorsi nella sede della cantina La Montina in Franciacorta, che sposa l’impegno di INTERSOS nel sostenere l’Ospedale regionale di Jowhar in Somalia. Un’azienda giovane attenta alle cause sociali che fin dalla sua nascita ha deciso di destinare parte del suo ricavato a un progetto di aiuto umanitario.

L’idea di unire professionalita e competenze sul patrimonio culinario e dell’agricoltura italiana è presentata nel portale http://www.formanaturae.it/ in 4 sezioni che raccolgono le diverse proposte formative e divugaltive: i Video tour, i Prodotti, gli Chef e i Percorsi. Nell’area dello shopping online è possibile acquistare prodotti tipici e certificati dalle migliori aziende agricole e vinicole d’Italia sostenendo attivamente le cure e l’assistenza delle vittime della siccita in Somalia.

‘L’obiettivo di è offrire la possibilita a tutti i consumatori di scoprire, conoscere, gustare i prodotti che vengono dalla terra e che l’uomo con la tradizione, l’innovazione e l’aiuto del territorio ha saputo conservare e lavorare, e unire a questo una spinta etica e responsabile’ spiega Angelo Marzia, fondatore del progetto.

‘Fin da subito Forma Naturae ha deciso di aiutare con noi la popolazione della Somalia, attualmente colpita da una devastante siccita ma teatro da 20 anni di una delle peggiori crisi umanitarie del pianeta’ sottolinea Cesare Fermi, responsabile Fundraising INTERSOS. La guerra sta devastando la Somalia ed i tentativi di avviare un percorso di pace nel paese sono tutti falliti a causa di dissidi interni, incapacita,divisioni claniche, corruzione, l'influenza negativa dei warlords in opposizione continua alle istituzioni federali, le pesanti ripercussioni del conflitto eritreo-etiopico e di altri interessi esterni al paese. Gli scontri armati hanno il loro epicentro nella capitale Mogadiscio da dove, dall'aprile 2007, è fuggita la meta della popolazione civile.

INTERSOS ha iniziato il suo soccorso in Somalia nel 1992 supportando e sviluppando il fondamentale centro Ospedaliero Regionale di Jowhar, a pochi chilometri a nord di Mogadiscio sul fiume Shebeli,e intervenendo negli anni su altri numerosi fronti per portare aiuto nella continua emergenza somala. Le donazioni ricevute da Forma Naturae saranno interamente devolute al sostegno ai pazienti di Jowhar, la città nota molti anni fa anche col nome di 'Villaggio Duca degli Abruzzi'.

Sul nostro sito www.intersos.org sarà condiviso l’andamento del progetto e documentato in Somalia l’utilizzo delle donazioni.

INTERSOS è un’organizzazione umanitaria impegnata nell’aiuto nelle emergenze, nelle parti del mondo devastate da guerre o calamita naturali, che focalizza il suo aiuto a favore di rifugiati, sfollati e categorie particolarmente vulnerabili, come donne e bambini. Attualmente operiamo in 16 paesi, tra cui Somalia, Yemen, Haiti, Sudan e Sud Sudan, Ciad e Repubblica Democratica del Congo, Iraq, Pakistan e Afghanistan, Kosovo, Bosnia e Serbia.

Visita il portale www.formanaturae.it e lo shopping online http://www.formanaturae.it/open2b/design/ecommerce/Crystal//

Per informazioni
Ufficio Stampa INTERSOS
Paola Amicucci
328.0003609 -
comunicazione at intersos.org