[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

R: [africa] Fwd: Pensate un pò... Vogliono proprio toglie rci la cultura italianabFwd: VIA LA DIVINA COMM EDIA DALLE SCUOLE



Messaggio fuori tema.
Il moderatore

------Messaggio originale------
Da: Altieri Giuseppe
Mittente: africa-request at peacelink.it
A: <>
Rispondi a: africa at peacelink.it
Oggetto: [africa] Fwd: Pensate un pò... Vogliono proprio toglie  rci la cultura 
italianabFwd: VIA LA DIVINA COMM  EDIA DALLE SCUOLE
Inviato: 30 gen 2012 01:08

Inizio messaggio inoltrato: Da: Altieri Giuseppe <agernova at libero.it> Data: 30 gennaio 
2012 0:08:19 GMT+01:00 A: VITALI Oggetto: Pensate un pò... Vogliono proprio toglierci la 
cultura italianabFwd: VIA LA DIVINA COMMEDIA DALLE SCUOLE ma chi è sta gente? Inizio 
messaggio inoltrato: Da: "gherush92 at gmail.com" <gherush92 at gmail.com> Data: 29 
gennaio 2012 9:25:47 GMT+01:00 A: "G28" <agernova at libero.it> Oggetto: VIA LA DIVINA 
COMMEDIA DALLE SCUOLE Rispondi a: gherush92 at gmail.com Se non legge correttamente 
questo messaggio, cliccare qui 
  Gherush92 Committee for Human Rights  
La Venuta del Mashi’ah

VIA LA DIVINA COMMEDIA DALLE SCUOLEovvero razzismo istituzionale mascherato da arte 
Oggi esiste una recrudescenza di antisemitismo e di razzismo. Ebrei, Rom, immigrati, 
mussulmani, omosessuali avvertono e vivono una condizione di pericolo. Il razzismo non è 
mai stato veramente sradicato e viene trasmesso persino nelle scuole. Le scuole, comprese 
quelle ebraiche ed islamiche, adottano i programmi ministeriali e il problema è la 
cospicua presenza di contenuti antisemiti e razzisti nelle opere letterarie, artistiche, 
storiche e filosofiche. Vengono insegnati testi antisemiti, sia nella forma che nel 
contenuto, sia nel lessico che nella sostanza, senza che vi sia alcun filtro o che 
vengano fornite considerazioni critiche rispetto all’antisemitismo e al razzismo. Un 
esempio emblematico è la Divina Commedia, caposaldo della letteratura italiana. La 
costruzione architettonica dell’Inferno scaturisce dalla caduta di Lucifero sulla terra 
che provoca una voragine. L’ultimo cerchio (il Cocito), riservato ai traditori, è 
costituito da quattro zone: la Caina, l’Antenora, la Tolomea, la Giudecca dove sono 
rispettivamente puniti i traditori dei parenti, della patria, degli ospiti e dei 
benefattori. La zona più profonda, destinata ai peccatori più spregevoli e aberranti, è 
chiamata la Giudecca dall’ebreo Giuda Iscariota (da cui potrebbe provenire la parola 
sicario),  neiVangeli “ladro”, “diavolo”, “traditore”, “cospiratore” insieme ai Farise
www.peacelink.it