[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

appello alla libertà, soldiarietà e pacificazione



Libertà, solidarietà, pacificazione e accoglienza per tutti/e
Contro il razzismo ed ogni discriminazione etnica e religiosa

Siamo per la libertà sostanziale di ogni persona ad esprimere il proprio credo nel
rispetto reciproco, perciò denunciamo la campagna denigratoria e offensiva che,
nascondendosi dietro le libertà formali, è in atto nei confronti delle persone di religione
musulmana. Una campagna che alimenta, inoltre, un'odiosa caricatura razzista dei popoli
arabi in genere.
Siamo solidali con le popolazioni che in Siria e nel mondo arabo lottano coraggiosamente
per la libertà contro i dittatori locali e le potenze mondiali. Perciò denunciamo l’opera
specularmente convergente delle potenze occidentali e di gruppi minoritari estremisti e
terroristi – sia occidentali che arabi e di altre zone del mondo - che richiamandosi
strumentalmente a motivi religiosi alimentano odio, divisioni e lacerazioni tra persone di
differenti credo ed etnie per soffocare il protagonismo e l'azione diretta di milioni di
donne e uomini!
Siamo per il dialogo, la convivenza, il rispetto reciproco e lo scambio tra persone di
diverso credo e/o etnie.
Siamo per l’accoglienza incondizionata per tutti contro il razzismo e le discriminazioni
che stanno operando gli Stati e i governi occidentali.
Libertà e rispetto per ogni culto!
Solidarietà con la popolazioni siriane e arabe in lotta per la libertà
contro le dittature ed il sistema oppressivo degli stati!
Pieno diritto all'autodeterminazione dei popoli
contro le occupazioni militari degli Stati occidentali e dei loro alleati locali!
Convivenza e pacificazione tra persone di differenti credo
e provenienza per unirsi contro ogni discriminazione e ingiustizia!
Per una vera sanatoria senza condizioni per tutti/e gli immigrati e le immigrate.

Approvato all’unanimità dall’incontro di Roma del 23 settembre dei firmatari dell’appello “Per un iniziativa nazionale per la libertà, la solidarietà, e la pacificazione contro le divisioni tra etnie e credenti ed i pericoli di razzismo”

Dario Renzi (Utopia Socialista), Mamadou Ly (Utopia socialista), Renato Scarola (Socialismo Rivoluzionario), Gianluca Petruzzo (Associazione Interetnica antirazzista 3 Febbraio), Antonella Pelillo (Utopia Socialista), Donatella Salina Amine ( Ass. Culturale Islamica in Italia, red. Il dialogo), Marcello Emilio Tomassini (Ass.interetnica e Antirazzista “ 3 febbraio”), Michele Santamaria (Stop Razzismo), Giuseppe Prestipino (Centro
per la filosofia italiana), Federico Stolfi, Silvia Tomassini, Padre Carlo D’Antoni (Sacerdote di Siracusa),
Circolo culturale proletario di Genova, ALTERNASOL (Alternativa Socialista Libertaria – Repubblica Dominicana), Irene Starace.  aggiornato al 27/09/2012 ore 16.00

per adesioni: gentesolidale at libero.it – tel. 06-4463456



VENERDI' 5 OTTOBRE
GIORNATA di SENSIBILIZZAZIONE PER LA PACIFICAZIONE
invitiamo tutti ad un'iniziativa di dialogo e confronto
a Bologna in piazza Nettuno alle ore 17.30!
srbologna at yahoo.it – a3fbologna at libero.it – 347.7274252