[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

[Africa] Giornata internazionale degli Anziani (1 ottobre) / Giriama in Kenya



Associazione per i popoli minacciati / Comunicato stampa in www.gfbv.it/2c-stampa/2014/140930it.html

Giornata internazionale degli Anziani (1 ottobre)
Anziani in Africa Occidentale chiedono aiuto e protezione contro le accuse di stregoneria

Bolzano, Göttingen, 30 settembre 2014

In una lettera indirizzata all'Associazione per i Popoli Minacciati (APM), un gruppo di anziani del popolo nativo dei Giriama del Kenya ha chiesto disperatamente aiuto per affrontare le sempre più frequenti accuse di stregoneria di cui sono vittime. "Veniamo eliminati semplicemente perché vecchi", scrivono gli anziani nella lettera che l'APM ha inoltrato alle ambasciate dei paesi occidentali presenti in Kenya, al governo del Kenya e alle Nazioni Unite.

Secondo i dati elaborati dall'APM, tra i circa 800.000 Giriama ogni mese muoiono circa 90 anziani per cause violente. Accusati di stregoneria in seguito a un raccolto andato male, un'epidemia o una catastrofe naturale essi rischiano di essere pubblicamente bruciati oppure sono vittime di cosiddetti incidenti casalinghi e muoiono per le ustioni riportate da pentoloni di acqua bollente rovesciati loro addosso, ferite da coltello o arma da fuoco.

Gli omicidi di persone anziane sono poco indagati e la maggior parte degli omicidi resta senza colpevoli accertati. Contemporaneamente sembra essere di pubblico dominio il fatto che la maggior parte degli anziani assassinati muore per mano di un proprio familiare. Le autorità sembrano non volersi intromettere in ciò che chiamano "affari di famiglia".

A differenza di quanto potrebbe sembrare a prima vista, gli anziani non sono vittime della superstizione ma piuttosto di precisi interessi economici. In alcuni casi si tratta di famiglie molto povere che non sanno come affrontare la spesa necessaria al mantenimento di un anziano, in altri casi si tratta di giovani che cercano di accelerare il passaggio dell'eredità. Gli anziani firmatari della lettera indirizzata all'APM chiedono al governo del Kenya maggiore tutela, case di accoglienza per gli anziani meglio attrezzate e in generale un maggior numero di centri di accoglienza.

In occasione della Giornata Internazionale degli Anziani (1 ottobre), l'APM ha assicurato il proprio appoggio agli anziani Giriama. L'APM si appella a tutta la Comunità Internazionale affinché intervenga a favore degli anziani Giriama ricordando che la mirata eliminazione di un'intera generazione costituisce un crimine contro l'umanità. Il governo del Kenya deve mobilitarsi per la tutela dei suoi anziani e offrire loro possibilità abitative alternative se a casa loro sono minacciati. Il popolo indigeno dei Giriama è uno dei complessivamente nove popoli della famiglia dei Mijikenda di lingua bantu. I Giriama vivono lungo le coste del Kenya. Tradizionalmente erano cacciatori e raccoglitori ma oggi si dedicano principalmente all'agricoltura.

Vedi anche in gfbv.it: www.gfbv.it/2c-stampa/2011/110609it.html | www.gfbv.it/2c-stampa/2011/110401it.html | www.gfbv.it/2c-stampa/2011/110301ait.html | www.gfbv.it/2c-stampa/2010/101101it.html | www.gfbv.it/2c-stampa/2010/100212it.html | www.gfbv.it/2c-stampa/2009/091111it.html | www.gfbv.it/2c-stampa/2009/090324it.html in www: it.wikipedia.org/wiki/Kenya | http://en.wikipedia.org/wiki/Giriama_people

--
> Per i diritti umani. In tutto il mondo / Für Menschenrechte. Weltweit
Associazione per i popoli minacciati / Gesellschaft für bedrohte Völker
Via Marconi Str. 5 - I-39100 Bolzano / Bozen
Dr. Mauro di Vieste - Tel/Fax: +39 0471.972240
Email: info at gfbv.it - www.gfbv.it
5x1000? C.F./MwSt. 94032570213