[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Repubblica 27.2.05



cati at cuccefelici.com
www.cuccefelici.com
Roma, l'uomo ha portato gli animali in un parco e ha sparato
La polizia ne ha trovati altri due, vivi, seduti accanto ai cadaveri
Fa scendere i suoi cani dall'auto e li uccide a colpi di pistola
ROMA - La scena era straziante. Due cani, morti, al suolo, altri due seduti accanto, a vegliarli. A trovarli così, gli agenti della polizia chiamati dai testimoni di quanto accaduto poco prima: intorno alle 8, un uomo a bordo di una Fiat Punto si è avvicinato ai bordi di un piccolo parco nella zona di San Basilio, a Roma. Dall'auto ha fatto scendere due cani, ha estratto una pistola e li ha ammazzati. Poi, è fuggito. Quando gli agenti del commissariato San Basilio sono arrivati sul posto, hanno trovato un pastore maremmano e un pastore tedesco morti, e altri due cani, un husky e un golden retriver, seduti accanto a quelli, come se li stessero vegliando. Ancora non è chiaro se anche i cani ancora vivi siano stati portati lì dall'uomo, che non avrebbe fatto in tempo ad ucciderli perché notato da qualcuno, o se invece siano cani randagi della zona. Il servizio veterinario della Asl ha portato i due animali morti nel canile municipale della Muratella, per verificare se avessero un tatuaggio o un microchip che consentisse di risalire al proprietario, ma nulla del genere è stato trovato sui due animali. Anche gli altri due, vivi, sono stati condotti nello stesso centro di accoglienza, dove potranno essere adottati. La polizia sta cercando di rintracciare l'autore del gesto, ma finora le ricerche non hano dato alcun esito.