[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Aggiornamento Lupi, Tigri e Orsi croati



www.apertisverbis.org
petizioniav at apertisverbis.org
------------------------------------------- Aggiornamento Lupi, Tigri e Orsi croati

Carissimi Amici di Apertis Verbis,
una breve relazione sulla vicenda Lupi Croati e Bioparco di Roma.
Innanzi tutto, per tranquillizzarvi, il curatore zoologico del Bioparco
Fulvio Fraticelli si sta preoccupando ed occupando della vicenda notte e
giorno con la più totale serietà e dedizione.
Abbiamo parlato direttamente con il Signor Fraticelli il quale ci ha
spiegato quanto segue, che vi riassumiamo:
In occasione della visita da egli effettuata con il veterinario Klaus
Friedrich allo "zoo"-centro di accoglienza croato, la struttura e gli
animali sono stati trovati in condizioni pessime.
Citiamo: "Le specie sotto riportate sono ospitate in ricoveri microscopici,
sporchi, insicuri, alternati a pollai e recinti che ospitano svariate decine
di cani. L'alimentazione base per orsi e lupi è il pane secco. La carne
utilizzata è di pessima qualità. I recinti non dispongono di acqua corrente
e gli animali si abbeverano in secchi contenenti acqua sporca. Le pulizie
vengono effettuate dall'esterno utilizzando un idrante. Molti angoli e i
ricoveri coperti non possono essere puliti e vi sono accumuli di escrementi.
L'acqua di pulizia dei ricoveri posti in alto cade direttamente nei ricoveri
posti inferiormente. Tutte le recinzioni sono fatiscenti e vi è un altissimo
rischio di fuga degli animali."
Il Signor Fraticelli e la sua équipe si sta attivando per risolvere tutte le
difficili pratiche burocratiche che sono soggette alla doppia legge italiana
e croata (ricordiamo che la Croazia é un Paese non appartenente alla
Comunità Europea, quindi con notevole ritardo delle pratiche ed
autorizzazioni..).
Gli animali che saranno a breve tolti da quella struttura fatiscente ed
indegna, e portati a Roma presso il Bioparco, saranno:
- Due 2 tigri : una femmina di 3 anni ed maschio di 15 anni che è stato
preso ad uno zingaro arrestato per spaccio di stupefacenti. Gli sono state
tolte le unghie e ha da anni un grave glaucoma all'occhio destro [che
provoca probabilmente forti dolori]. Quest'ultima sarà operata per
consentirle di vivere i pochi anni che le restano nelle migliori condizioni.
- Una tigre maschio di 3 anni. E' stato comprato da cucciolo per ? 4.000 da
un privato che lo teneva in una gabbia di 1x1 m presso un ristorante.
- Due orsi bruni "di Siria" (si tratta di animali molto piccoli e a
colorazione chiara, forse appartenenti alla popolazione siriana(, vengono
dallo zoo di Zagabria dove erano in surplus. La femmina partorisce ogni
anno, ma il maschio sbrana i piccoli.
- Un orso bruno maschio di 6 anni, originario dell'Ungheria.
- Due lupi maschio e femmina fratelli di 2 anni. Vengono dallo zoo di
Spalato dove questa specie si riproduce ogni anno.
- Cinque lupi maschi di 5 anni, provengono dallo zoo di Zagabria (dato lo
spazio minimo alcuni individui sono fortemente sottomessi e ci sono
frequenti aggressioni).
Per ciascuno di loro si sta lavorando al massimo per offrire uno spazio ed
una vita migliore.
Vi ricordiamo che questi animali sono nati e vissuti in cattività, e saranno
integrati nel migliore dei modi nella realtà del Bioparco, dove ci é stato
garantito un veterinario a disposizione 24h/24.
Nella speranza di avere risposto alle numerosissime richieste di
aggiornamento da parte vostra.
Saluti animalisti,

Le Responsabili di Apertis Verbis