[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

AFA BESTIALE? ANIMALISTI SUGGERISCONO DIETA VEGETARIANA



www.animalieanimali.it
info at animalieanimali.it

(Nel nostro piatto)
AFA BESTIALE? ANIMALISTI SUGGERISCONO DIETA VEGETARIANA
30 giu 05
Anche per combattere il caldo.
 

30 giugno 2005 - Un'idea per difendersi dal caldo infernale di questi giorni: la lancia Edgar Meyer, presidente dell'associazione Gaia Animali & Ambiente, che propone la dieta vegetariana: sana, gustosa, nutriente e originale, ma soprattutto fresca e leggera, secondo quanto assicurano gli animalisti.
Per scoprire nuovi sapori (e difendersi dal caldo) durante questo micidiale periodo di afa, niente di meglio, che "la classica, sana dieta mediterranea. Anzi, meglio ancora la dieta vegetariana: verdure e frutta, primi piatti freddi e freschissime insalatone verdi: da quelle tradizionali a quelle a base di farro o orzo", spiega il presidente di Gaia, Edgar Meyer. I primi piatti freddi sono nutrienti ma leggeri: dalla pasta fredda, condita non con ragu' ma con verdurine tagliate, al riso o cous cous freddo, guarniti con pomodorini, cetrioli, piselli, mais, menta e limone. Senza dimenticare gli squisiti tortini ai funghi, alle zucchine o alle carote (queste ultime, come anche peperoni, albicocche, mango, melone, papaia e nespole, sono molto ricche di beta-carotene, che protegge la pelle preparandola all'abbronzatura). I piu' curiosi possono cimentarsi con pietanze curiose come il Kibbe' alle noci. Le ricette vegetariane predisposte da Gaia, assieme a "Diamoci La Zampa", possono essere richieste al "numero frescura" (02-86463111, mattina), o piu' facilmente sui siti www.gaiaitalia.it e www.happyvegan.org.
"Oltre che fresca, leggera e gustosa, la dieta vegetariana e' pacifica e nonviolenta- sottolinea Meyer- risparmia milioni di animali tra capponi, caprette, maialini, vitelli. Le cifre della mattanza di animali sono infatti impressionanti. In Italia, 600 milioni di animali vengono uccisi ogni anno per finire sulle nostre tavole: 570 milioni di polli, 9 milioni di suini, 6 milioni di agnelli, 4 milioni di manzi, 2 di conigli, 2 di vitelli, 3 di pecore e capretti, 500.000 equini. L'alternativa, per di piu' sana e gustosa, esiste".
(Com/Slo/ Dire)