[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Re: richiesta d'aiuto



ma da dove scrivi??
----- Original Message -----
From: Francesca
Sent: Monday, September 26, 2005 8:01 PM
Subject: richiesta d'aiuto

----- Original Message -----

Ciao a tutti.
mi scuserete se questa email probabilmente vi rovinerà la giornata,ma sono disperata e non saprei proprio a chi rivolgermi se non a voi che mi avete sempre sostenuto nella lotta a favore dei nostri amici a 4 zampe.
Stanotte verso mezzanotte, rientrando a casa ho trovato sul ciglio della strada un cane sdraiato che lanciava urla strazianti dal dolore tra la crudele indifferenza di tutti i passanti.Mi sono accostata, mi sono avvicinata e ho notato le numerose ferite sanguinanti..era stato investito.Non riusciva ad alzarsi,così lo presi in braccio e lo portai da un veterinario che non era di turno(dalle nostre parti sapere chi è il veterinario di turno in pronto soccorso è ancora un servizio troppo di lusso!),ma che abita sopra lo studio ed è una persona molto disponibile, lì per lì gli fece solo un antidolorifico e del cortisone..il cane continuava a non alzarsi..
Stamattina sono andata all'ambulatorio della mia veterinaria di fiducia che ha voluto procedere con una radiografia alla colonna vertebrale...diagnosi sconvolgente.
la colonna vertebrale,e ancora più grave la membrana che riveste la colonna vertebrale,verso la parte finale pare sia lesionata..il cane potrebbe rimanere paralizzato a vita dalle zampe posteriori.
L'unica speranza che mi è stata data è che il cane,un meticcio setter irlandese, ha soli 6 mesi ed è probabile che crescendo la membrana possa irrobustirsi e con un pò di fisioterapia il cane possa tornare a camminare...ma ci vorrà del tempo..credetemi,sono disperata.
Momentaneamente il cane è ospite a casa mia ed è sotto cura cortisonica si è calmato ed ha un grande appetito!.
Mi sono rivolta a voi perchè spesso il passaparola è la soluzione migliore, se qualcuno di voi ha già avuto a che fare con casi simili magari saprà consigliarmi qualcosa da fare...mi sento le mani legate...non so quale potrebbe essere la cosa migliore da fare per lui.
grazie a tutti.