[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

[L'Aquila] Cuccioli husky abbandonati, prima sentenza del giudice



Il Messaggero - Abruzzo
 
Mercoledì 30 Novembre 2005

Cuccioli husky abbandonati, prima sentenza del giudice
 
Due anni fa aveva abbandonato una cagna con cinque cuccioli, ma ieri è arrivata la condanna del giudice del tribunale Quirino Cervellini. È il primo caso in città di una sentenza di questo genere, «che punisce a dovere - scrive Elvira Damiani della Leal - coloro che rappresentano i 
primi responsabili della piaga del randagismo. E la soddisfazione non è tanto per la pena, vale a dire un?ammenda di 700 euro, quanto perché, dopo anni di battaglie da parte dei volontari animalisti, finalmente si 
raccolgono i primi frutti delle azioni mirate a reprimere gli autori degli abbandoni». 
La vicenda risale a circa due anni fa, quando un incrocio di ?Siberian husky?, con i suoi cuccioli, venne abbandonato nelle campagne tra Paganica e Bazzano. La Leal, una volta ricevuta la segnalazione, intervenne per prestare i soccorsi del caso e, interpellando alcuni abitanti della zona, riuscì a ottenere delle informazioni che girò ai carabinieri di Paganica. 
In tal modo i militari risalirono alla persona che fu denunciata a piede libero.