[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

COMUNE DI ROMA, 16 GIOVANI SERVIZIO CIVILE AL LAVORO PER UFFICIO ANIMALI



----- Original Message -----
 


COMUNE DI ROMA, 16 GIOVANI SERVIZIO CIVILE AL LAVORO PER UFFICIO ANIMALI
(OMNIROMA) Roma, 29 nov - Sedici ragazzi di età
compresa tra i 24 e i 27 anni, dal 2 novembre, sono impegnati nei progetti del
servizio civile nazionale predisposti dall'Ufficio diritti degli animali del Comune di Roma. Per un anno, esperti di informatica, amanti dei cani e dei gatti, saranno inseriti nelle tre attività predisposte dall'ufficio. Dodici volontari stanno già svolgendo volontariato nell'area predisposta per l'assistenza zoiatrica e sono così suddivisi: 6 sono stati introdotti nell'area tecnica
gatti e si occupano dei 300 mila felici romani, (2 svolgono volontariato nell'oasi felina di Porta Portese, che ospita gatti feriti e malati, 2 nell'oasi felina di Villa Flora, che ospita gatti con handicap), 4 invece aiutano il personale in ufficio.
Altri sei ragazzi sono stati inseriti nell'area tecnica cani e si occupano dei 150 mila cani della capitale e operano nel canile comunale della Muratella. Altri 4 volontari sono invece all'opera per l'implementazione della banca dati e tra le attività a loro assegnate, quella di sviluppare, aggiornare ed arricchire il sito Web istituzionale dell'Ufficio diritti degli animali. I sedici volontari sono stati scelti su un totale di 200 domande presentate al Comune di Roma. Per la delegata del
sindaco ai Diritti degli animali, Monica Cirinnà, che ha
ricevuto i ragazzi stamattina nella sala del Carroccio in
Campidoglio, "è segno di un forte interesse tra i giovani alle tematiche della tutela e del benessere degli
animali".
Rivolgendosi ai ragazzi, Cirinnà ha detto: "Spero che la vostra sensibilità possa aumentare lavorando con noi, e mi auguro che noi possiamo servire da apripista per nuove professioni da inserire nel mercato del lavoro". Nel corso dell'incontro, Cirinnà ha anche presentato la festa per l'adozione dei gatti "Mici porti a casa?" che si terrà giovedì 8 dicembre dalle 11 alle 17, in via Portuense, "una giornata importante perché i
gatti trovino una casa, organizzata proprio nel periodo delle festività natalizie per dare la possibilità a chi vuole regalare un gatto di adottarlo invece di acquistarlo", ha detto Cirinnà.
All'incontro erano presenti tra gli altri Roberta Pinto,
dirigente dell'Ufficio diritti degli animali del Comune di Roma, Cristina Bedini, responsabile dell'area tecnica cani, Giosy Scarabino, responsabile dell'area tecnica gatti.
rpu