[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

NEWS: Giornali Internet 29/04/06



======
CACCIA
======
Bracconiere sorpreso nel bosco di notte a cacciare caprioli e lepri
Brillante operazione degli agenti della polizia provinciale nell'entroterra
http://www.ilsecoloxix.it/Secolo_notizia01OK.asp?IDNotizia=453844&IDCategori
a=594
Imperia Dopo due notti trascorse in carcere questa mattina dovrà vedersela
con i giudici del tribunale di Imperia. La bravata commessa l'altra sera tra
Oneglia e Pontedassio potrebbe costare cara a Sullivan Lecordier, 18 anni,
della regione del Var. E' stato arrestato dalla squadra volante della
Questura, diretta dal dottor Giovanni Santoro, dopo essere stato
protagonista di un movimentato episodio che si è sviluppato tra via Alfieri
e la statale 28. Sullivan, l'altro pomeriggio, ha visto un'auto parcheggiata
nella strada che collega piazza Dante al lungomare Amerigo Vespucci.
Dopo essere salito a bordo, ha messo in moto cercando di allontanarsi dal
centro nella speranza che nessuno lo scoprisse. In realtà, quell'azione
repentina del diciottenne non è sfuggita ad alcuni passanti e al
proprietario della vettura, una Daewoo Matiz, che ha subito l'allarme. In
piazza Dante il francese ha tamponato un'Audi. Il proprietario non l'ha
presa bene e si è trasformato in poliziotto.
Ha chiamato il 113 e quindi si è lanciato all'inseguimento del ladro. In
pochi istanti tutta la cittàè diventata teatro di una spettacolare azione da
fiction tv. Dietro al francese, che nel frattempo aveva imboccato la 28, si
sono messe anche le volanti della Questura. Una fuga spericolata lungo la
statale del Colle di Nava che in alcuni casi ha rischiato di diventare anche
molto pericolosa. Il ladro, sorpassando le auto dirette verso monte, ha
rischiato di urtare contro quelle che procedevano in direzione mare. Poco
dopo la prima galleria all'altezza dell'abitato di Pontedassio il francese
ha abbandonato l'auto per continiuare la fuga a piedi in aperta campagna
dove è stato bloccato dagli agenti di una volante che non lo hanno mai perso
di vista. Il giovane, trasferito negli uffici in Questura, è stato poi
arrestato. G. Bar.

-----
Simone Bonanomi
Lega Abolizione Caccia - Bergamo
http://www.abolizionecaccia.it
http://www.anticaccia.it