[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

PANICO IN GRAN BRETAGNA: allerta per istrice in fuga



----- Original Message -----
 
 
LIBERO

27 GIUGNO 2006

 

 

L?istrice Twinkle fugge dal recinto La polizia: è armata e pericolosa

PANICO IN GRAN BRETAGNA

 

Ha tre anni di età, ed è lunga quasi un metro, ma soprattutto, a quanto dice la polizia locale, è armata e pericolosa. È una piccola istrice che è fuggita da una fattoria nella contea di Cumbria ( sud della Scozia), ora ricercata dagli agenti che hanno avvertito gli abitanti della zona: non avvicinatela, poichè potrebbe diventare aggressiva e, se provocata, ferire qualcuno con i suoi lunghi aculei. Twinkle, questo il nome del porcospino femmina, è scappata da un recinto dell'Eden Ostrich World, uno zoo- fattoria che ospita struzzi, zebre, cervi, procioni e suricati - piccoli animali imparentati con le manguste - e che attrae centinaia di visitatori ogni anno. L'animale è " armato" di 30mila lunghi aculei ed è ora a piede libero, nei pressi del villaggio di Langwathby. Il suo padrone, Jim Peet, avverte: « Twinkle è normalmente tranquilla, ma i porcospini sono classificati come animali pericolosi a causa dei loro aculei. Potrebbe danneggiare gravemente il giardino di qualcuno, ma nessuno deve tentare comunque di avvicinarla perchè si potrebbe sentire minacciata e non essere per nulla amichevole » . I dipendenti della fattoria di Jim stanno ora setacciando la zona e i villaggi dove la piccola fuggitiva potrebbe essersi nascosta. « Abbiamo trovato alcune tracce ed alcuni aculei, ma il problema è che l'istrice è un animale notturno e durante il giorno si nasconde » , ha detto Peet. Intanto, anche la polizia locale brancola nel buio e non sa come, nel caso venisse trovata, catturare Twinkle: « Ad essere sinceri, non abbiamo idea di come faremo a catturarla » , ha dichiarato un portavoce della polizia. Il porcospino è un animale che da sempre ha suscitato interesse per la sua natura " pungente". Arthur Schopenhauer, filosofo dell'ottocento, paragonò l'animaletto alle persone, sviluppando il famoso " dilemma del porcospino". Se due persone iniziassero a prendersi cura e a fidarsi l'una dell'altra, come due porcospini che si fanno del male avvicinandosi, qualsiasi cosa spiacevole che accadesse ad uno di loro ferirebbe anche l'altro.

GIORGIO CORBELLA

 

TG COM
26 GIUGNO 2006
 
Gb, allerta per istrice in fuga
La polizia avverte:"E' pericoloso"
 
In Inghilterra è caccia all'istrice: l'animale che ha tre anni ed è lungo quasi un metro, è fuggito da una fattoria nella contea di Cumbria ed è ora ricercato dalla polizia che ha avvertito gli abitanti della zona di non avvicinarlo in quanto potrebbe diventare aggressivo se provocato e ferire qualcuno con i suoi lunghi aculei. Twinkle, questo il nome del porcospino femmina, è scappata da un recinto di uno zoo-fattoria.E così, nel giorno in cui è finita nel modo peggiore, con l'uccisione, la caccia in Germania dell'orso Bruno, è ora l'Inghilterra a dover stare all'erta a causa di un altro animale. La polizia ha avvertito gli abitanti della zona di stare attenti. Come si fa con i ricercati è stato diradato un comuncato nel quale si avverte che l'animale è armato di  30mila lunghi aculei e che è a "piede libero" nei pressi del villaggio di Langwathby."Twinkle è normalmente tranquilla, ma i porcospini sono classificati come animali pericolosi per via degli aculei. Potrebbe danneggiare gravemente il giardino di qualcuno e la gente non si deve avvicinare perché non è per nulla amichevole se si sente minacciata", ha avvertito il suo padrone, Jim Peet, che ha sguinzagliato i dipendenti della sua fattoria  che ospita struzzi, zebre, cervi, procioni,  in giro per il villaggio alla ricerca dell'animale. "Abbiamo trovato alcune tracce e alcuni aculei, ma il problema è che l'istrice è un animale notturno e durante il giorno si nasconde", ha detto Peet.E come se questo non bastasse, le notizie che arrivano dalal polizia non sono per nulla rassicuranti: "Ad essere sinceri non abbiamo idea di come faremo a catturarlo", ha dichiarato un portavoce della polizia.