[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

gatti scomparsi a lucca



----- Original Message ----- 
From: "anna benedetto" <caraanna at elemental.it>



Il Corriere di Lucca, 19 luglio 2006



Ecco cosa fare quando si trova un gruppo di felini in libertà
Colonie di gatti sparite nel nulla: scatta il giallo



Anna Benedetto

LUCCA - Fate attenzione al vostro gatto.

Lo dicono diversi volontari che ultimamente stanno raccogliendo segnalazioni
di gatti, e addirittura di intere colonie feline, scomparsi. "Negli ultimi
mesi - spiega Valeria di Piccolecucce - abbiamo ricevuto moltissime
segnalazioni di gatti spariti improvvisamente e di cui spesso non si ha più
notizia. Abbiamo provato a far quadrare analogie in base alle circostanze,
al momento, alla zona, ma solo una cosa ritorna comune, il gatto (o i gatti)
erano accuditi da qualcuno, spesso già sterilizzati o di famiglia e vivevano
in libertà, in zone quindi accessibili a tutti. Contemporaneamente molti
gatti, quest'anno, sono stati ritrovati per strada feriti o investiti e poi
nessuno li ha mai reclamati... ci siamo anche chiesti se per caso qualcuno
li avesse spostati da una zona all'altra per farli disorientare...! L'ultima
recente, inquietante segnalazione ci è giunta pochi giorni fa. Un gruppo di
gatti liberi, ma accuditi, sparisce in massa (cosa già avvenuta ad inizio
anno in un'altra zona di campagna...): sette per la precisione, uno solo
ritrovato poi morto. Le persone che chiamano vengono da noi invitate a
sporgere denuncia, poiché, lo ricordiamo, la legge regionale toscana tutela
i gatti liberi, definendo il gruppo 'colonia felina'. Quest'ultima è
riconosciuta dalla legge e non può essere né spostata, né tanto meno
eliminata. Anzi, una volta individuata e censita viene tenuta sotto
controllo dal punto di vista delle nascite tramite sterilizzazione delle
femmine e incaricate alcune persone al suo mantenimento".

"Chiunque sia a conoscenza - conclude Valeria - di un gruppo di gatti liberi
di cui qualcuno si prende cura o comunque vuole far riconoscere l'esistenza
di una colonia e poterla far tutelare, è pregato di darne tempestiva
comunicazione al sindaco del proprio comune di residenza, ma se i suddetti
gatti sono in palese pericolo di vita e/o ci sono state sospette sparizioni
è necessario procedere ad una denuncia. Chiunque invece avesse fastidio
della presenza di gatti liberi, sappia che può incorrere in denunce o
sanzioni se venisse trovato colpevole di aver fatto sparire dei gatti o li
avesse anche solo spostati in massa. Non abbiate paura di esporvi,
ricordatevi che un animale non ha voce se non quella di chi lo ama!" Per
ulteriori informazioni su come dichiarare la presenza di una colonia felina
e chiederne la sterilizzazione si possono avere presso la Asl veterinaria
(0583.44.92.44), o i volontari (329.89.87.608). Denunce di maltrattamento di
animali possono essere sporte presso la polizia municipale, i carabinieri,
la polizia, la guardia forestale, la polizia provinciale. Grazie a una nuova
legge la pena per un simile reato è punibile anche con la detenzione.