[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

NEWS: Giornali Internet 23/10/06



======
CACCIA
======
BRACCONAGGIO: SEQUESTRATI RICHIAMI ACUSTICI ILLEGALI
http://www.corpoforestale.it/newsletter/view.asp?id=4466
Due diverse operazioni effettuate dagli uomini del Corpo forestale dello
Stato nelle zone di Ascoli Piceno e Cosenza hanno portato al sequestro di
quattro richiami acustici illegali, un fucile e centinaia di cartucce e alla
denuncia dei cacciatori che li utilizzavano
23 Ottobre 2006 - Nel territorio collinare del Comune di Servigliano (Ascoli
Piceno) gli agenti del Comando Stazione di Amandola (AP) hanno sorpreso
F.V., un uomo di 58 anni residente nel Picentino, impegnato in una battuta
di caccia con l?ausilio di richiami acustici a funzionamento
elettromagnetico, vietati dalla legge. Sono stati sequestrati due apparecchi
multifunzionali adattabili alla caccia di diverse specie di avifauna,
utilizzati per la cattura del tordo, mentre l?uomo è stato denunciato all?
Autorità Giudiziaria competente. Operazione analoga è stata condotta in
Calabria, sul territorio agrario di Cassano allo Jonio (Cosenza) dagli
uomini dei Comandi Stazione Forestale di Castrovillari e di Morano Calabro
(CS). Gli agenti hanno segnalato alla Procura di Castrovillari un uomo di
origini bresciane, M.C. di 42 anni, sorpreso a cacciare servendosi di
richiami acustici illegali. Dopo aver avvistato un capanno nel quale il
cacciatore aveva posizionato i congegni, questi ultimi sono stati
sequestrati insieme ad un fucile da caccia calibro 20 e a centinaia di
cartucce dello stesso calibro, oltre a tre allodole abbattute da poco.
Procedono intanto i controlli del Corpo forestale dello Stato sull?intera
penisola per contrastare il fenomeno del bracconaggio.
-----
Pollino. Controlli lungo i confini del parco
La Forestale tiene d'occhio i cacciatori
http://www.ilquotidianocalabria.it/articolo.asp?nomefile=22-qc6-2310-art_4.t
xt
CASTROVILLARI - Gli uomini del Corpo Forestale dello Stato hanno effettuato
un controllo del territorio nella fascia a ridosso dei confini del Parco del
Pollino per appurare eventuali infrazioni commesse dai cacciatori. Infatti,
durante un'operazione a cui hanno preso parte gli uomini delle stazioni di
Castrovillari, Morano, San Donato Di Ninea, Laino Castello e Morano, sono
stati controllati circa ottanta cacciatori all'intero di una vasta area.
Il controllo non ha accertato infrazioni.
A Sibari, invece, un cacciatore di Brescia, è stato trovato in possesso di
due richiami elettromagnetici per uccelli vietati dalla legge. Oltre a
questi richiami, l'uomo aveva con se un fucile calibro venti, 381 cartucce e
tre allodole già catturate ed uccise, una specie non vietata dal calendario
venatorio. Per la presenza dei richiami i forestali hanno sequestrato il
tutto e denunciato l'uomo alla Procura della Repubblica di Castrovillari.
=========
COMMERCIO
=========
ANIMALI: PENSIONATO DENUNCIATO PER DETENZIONE ILLEGALE DI SPECIE PROTETTE A
LUCCA
http://www.corpoforestale.it/newsletter/view.asp?id=4467
Sequestrati 15 esemplari di uccellini, tra cui merli, fringuelli e
cardellini
23 Ottobre 2006 ? Durante un?operazione di controllo del territorio, gli
agenti del Comando Stazione Forestale di Barga hanno scoperto un uomo in
possesso di uccelli di specie protette all?interno della propria abitazione
nel centro storico di Barga (Lucca). Le gabbie con gli esemplari protetti
erano esposte alla finestra della sua casa al piano terra e il canto dei
volatili era ben udibile ai passanti. I Forestali, avvicinandosi all?
abitazione, hanno proceduto immediatamente al sequestro dei 15 esemplari di
uccellini, tra cui merli, fringuelli, cardellini, tutti detenuti in singole
gabbie ben custodite e in buone condizioni di salute. Il pensionato è stato
denunciato all?Autorità Giudiziaria per detenzione illegale di specie
protette.

-----
Simone Bonanomi
Lega Abolizione Caccia - Bergamo
http://www.abolizionecaccia.it
http://www.anticaccia.it