[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Re: [animalisti] Re: Le persone più intelligenti tendono ad essere vegetariane



me li gioco al lotto sti numeri va... ^_^

a.

Il 29/12/06, Andrea Argenton<andrea.argenton at iol.it> ha scritto:
Ohibò, quelle meno intelligenti tendono invece ad essere vegan?

Ho avuto modo di trovare il testo della ricerca, che può essere scaricato a
questo link:

http://www.bmj.com/cgi/rapidpdf/bmj.39030.675069.55v1.pdf

Mentre lo studio afferma che mediamente gli adulti vegetariani da bambini
avevano un quoziente intellettivo di circa cinque punti più alto rispetto
agli onnivori, riporta anche che questo non è vero nel caso dei vegan, che
da bambini avevano un quoziente intellettivo di circa dieci punti più basso
rispetto ai vegetariani, e quindi di circa cinque punti inferiore rispetto
agli onnivori.

Qualche dato numerico: la ricerca ha coinvolto 8.170 adulti, di cui 366 (il
4,5%) si è dichiarata vegetariana, ma solo 243 lo era davvero, dato che 123
persone hanno ammesso di mangiare carne bianca e pesce.  Dei 243
vegetariani, solo 9 erano vegan, e un numero così ridotto deve indurre a
qualche cautela sulla significatività statistica dei dati che li riguardano,
e questo è correttamente riconosciuto dallo studio.

A. A.


--
Mailing list Animalisti dell'associazione PeaceLink.
Per ISCRIZIONI/CANCELLAZIONI: http://www.peacelink.it/mailing_admin.html
Archivio messaggi: http://www.peacelink.it/webgate/animali/maillist.html
Area tematica collegata: http://italy.peacelink.org/animali
Si sottintende l'accettazione della Policy Generale:
http://www.peacelink.it/associazione/html/policy_generale.html