[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

[SHAC] **TOUR EUROPEO DI SHAC**



Da martedi' 10 aprile a venerdi' 13 aprile si terranno proteste contro
aziende legate al laboratorio Huntingdon Life Sciences in diversi paesi
europei, con un tour internazionale a cui anche noi parteciperemo.

Le proteste sbarcheranno anche a Milano e dintorni per la giornata di
venerdi' 13 aprile.

Vi consigliamo di tenervi liberi e di partecipare ad una giornata di
proteste intense e determinate come non mai, insieme a molti attivisti
della campagna Shac e di gruppi antivivisezionisti.

La nostra voce sara' quella degli animali rinchiusi dentro i laboratori,
la nostra forza quella di chi vede i risultati delle proprie azioni. HLS
e' di fronte ad allarmanti problemi finanziari e sta continuando a
perdere fornitori, clienti e finanziatori.
Non possiamo girarci dall'altra parte, non possiamo fare finta di niente
mentre ancora muoiono 500 animali al giorno dentro le sue stanze della
morte.
Fino alla fine!

VENERDI' 13 APRILE - TOUR EUROPEO DI SHAC

**Ore 8.00 - 10.00
presidio davanti a Novartis, multinazionale svizzera tra i principali
clienti di HLS. Questo e' un importante quartier generale a livello europeo.
Largo Boccioni, Origgio (Varese)

**Ore 10.30 - 12.00
presidio alla sede di Glaxo Smithkline, in cui oltre al centro di
produzione sono rinchiusi animali nei laboratori. Glaxo e' tra i
principali clienti di HLS.
Via Zambeletti, Baranzate di Bollate (Milano)

**Ore 13.30 - 15.00
presidio davanti alla sede nazionale di Bayer, colosso
chimico-farmaceutico tedesco che continua a finanziare torture dentro HLS.
Viale Certosa 131, Milano

**Ore 15.30 - 18.00
presidio davanti ai laboratori di vivisezione di Sanofi-Aventis,
multinazionale francese che oltre a torturare animali a Milano continua
a finanziare esperimenti dentro HLS.
Via Piranesi 38, Milano


Contatti:
Laboratorio Antispecista
Via De Predis, 9 20155 Milano
laboratorioantispecista at yahoo.it


--------------------------------------------------------------
(per informazione aggiungiamo un recente articolo sulla situazione
finanziaria di HLS, tratto da www.veganlink.antifa.net)

HLS nel 2006 - Cattivi affari con la vivisezione

I laboratori Huntingdon Life Sciences hanno recentemente reso pubblici i
loro dati finanziari per l'intero anno 2006. Dalla lettura si puo'
notare immediatamente quale sia l'impatto di una campagna globale come
Shac su questa azienda.

Ogni azienda quotata in borsa e' obbligata a far uscire i propri
resoconti annuali per la trasparenza verso i propri azionisti. Di solito
l'uscita del rendiconto annuale e' accompagnata da squillanti comunicati
stampa in cui ci si vanta di un miglioramento, almeno in qualche aspetto
dell'azienda, o comunque di un buon andamento generale.
La pubblicita' su stampa e siti specializzati e' la linfa vitale per chi
naviga nel mercato finanziario e vuole mettere in buona luce la propria
attivita'.
Ma allora perche' i risultati di HLS li si trovano solamente nel loro
sito e non sono stati divulgati a nessuna agenzia stampa, non sono stati
pompati su qualche sito specializzato? La risposta piu' semplice e' che
c'e' ben poco che loro vogliano far leggere ai proprio azionisti e
finanziatori, ma soprattutto ai loro compari della Borsa di New York,
che li hanno recentemente accettati sul listino e che potrebbero capire
di che razza di azienda miserabile si tratta.
Il giorno in cui saranno cacciati a calci dalla Borsa di New York
potrebbe essere la fine definitiva per HLS da un punto di vista finanziario.

Ad essere sinceri nei loro dati ci sono alcune note positive per i loro
affari. Per esempio le vendite, che erano calate costantemente nel 2005,
sono salite per tutti i mesi dell'anno. Significa che hanno ricevuto
piu' commissioni dai loro clienti rispetto all'anno precedente. Questo
dato va pero' inserito in un anno in cui le farmaceutiche hanno
investito miliardi e miliardi in piu' in ricerca, facendo salire le
entrate non solo per HLS ma anche per tutte le altre aziende che fanno
ricerca per conto terzi.
Le buone notizie per HLS finiscono qui.

Infatti se anche le entrate sono aumentate, sono aumentati anche i costi
legati a queste entrate, tanto che alla fine i guadagni dagli
esperimenti commissionati dai clienti sono stati di 1 milione di dollari
inferiori a quelli del 2005. In parole povere i costi sono saliti piu'
di quanto non siano salite le entrate.
Nel paragrafo di apertura del rapporto annuale HLS scrive che le PERDITE
operative per gli ultimi tre mesi del 2006 sono state di ben 5 milioni
di dollari. Questo e' dovuto prevalentemente ai costi che la campagna ha
causato, associati con il fiasco terribile alla Borsa di New York del
settembre 2005, le spese per essere riammessi nel listino e le spese
legali "relative alla campagna di animalisti estremisti che stanno
colpendo l'azienda".
Per l'intero anno del 2006 i GUADAGNI operativi di HLS sono stati di…
aspetta che li cerchiamo… aspetta un attimo che guardiamo meglio… hei,
non ci sono stati guadagni di alcun tipo!! Per il 2006 hanno avuto
PERDITE NETTE di 15 milioni di dollari!! Significa essere proprio al
fondo...

Non e' certo questo il miglior modo di uscire dai problemi finanziari
per una azienda che ha gia' 89 milioni di dollari di debiti, che dovra'
pagarne 14 milioni in interessi a diverse banche anno dopo anno, che ha
dovuto vendere i propri stabili per sanare parte dei debiti e adesso ha
anche un affitto di svariati milioni di dollari l'anno da pagare.
Riguardo le azioni invece c'e' stata una perdita netta di $1.18 ad
azione durante il 2006, mentre nel 2005 c'era stato un aumento di $0.12.
Un altro punto di guadagno per HLS sono 44 milioni di dollari di tasse
che gli sono state differite e non hanno dovuto pagare adesso, ma che
torneranno quest'anno o il prossimo ad aumentare i loro incubi.

La lettura di questi dati ci porta a valutare quanto sia importante
continuare la pressione su HLS e le aziende che continuano a tenerlo
aperto commissionandogli esperimenti e fornendogli prodotti. Dal punto
di vista finanziario HLS e' un'azienda finita e con infinitesimali
possibilita' di ripresa, che le principali banche del mondo danno per
spacciata e non appoggiano per timore di perdere i propri soldi.
Sappiamo che non sara' forse una lotta breve, ma vedremo quei laboratori
dell'orrore trasformati in macerie una volta per tutte e daremo un colpo
incredibile al mondo della vivisezione.
Cosa aspetti?

Per maggiori informazioni e la lista di aziende contro cui protestare
visita: www.stophls.net



--
Liberazione Animale Liberazione Umana

http://www.chiuderemorini.net
http://www.campagnaaip.net
http://veganlink.antifa.net
http://www.primatiliberi.net