[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Fw: [AnimalieDiritti] Urgentissimo!!!! Rifugio La Cuccia - Palermo




----- Original Message ----- From: Sicilia Animalista
To: Undisclosed-Recipient:;
Sent: Thursday, April 19, 2007 1:49 AM
Subject: [AnimalieDiritti] Urgentissimo!!!! Rifugio La Cuccia - Palermo


Cari amici vi scrivo per segnalarvi una situazione alquanto preoccupante.
Il soggetto sono circa 200 cani ospitati presso il rifugio "La Cuccia" della signora Cettina Ruggieri di Palermo. La signora Cettina si è ritrovata all'improvviso senza nessuna sovvenzione, senza nessun aiuto e con 200 cani da sfamare ed accudire. E' disperata. Si è rivolta al comune ottenendo soltanto promesse che puntualmente non vengono realizzate. La sezione veterinaria dell'ASL non le sterilizza i cani perchè "sporchi e con le pulci"!!! La signora Cettina attualmente nutre i suoi figli, come li ha chiamati lei, con gli avanzi di un ristorante nelle vicinanze (quando va bene) ed a spese sue, ma non sempre a queste strutture rimane del cibo e in tutti i casi non riesce di certo a sfamarli tutti. Inoltre ci sono delle cagnoline incinte o che allattano e ovviamente avrebbero bisogno di un cibo più sostanzioso. La signora non può più prendere cani con sé ma quasi ogni giorno ne trova uno legato ad un palo! Molti cani sono di razza e alcuni si pensa che avranno anche il microchip ma nonostante alla signora spetterebbe gratuitamente il lettore per microchip non l'ha mai ottenuto. I cani sono pieni di zecche e pulci, molti di loro sono malati. Per i casi proprio gravi interviene il rifugio del cane abbandonato della Favorita ma è troppo poco. Alcuni volontari si sono attivati a costruire un sito, a cercare di intermediare con le istituzioni, a mettere a disposizione roba da vendere dove il ricavato andrà al rifugio, a cercare altri volontari... ma siamo solo in 6 (tra i quali una a Messina e gli altri con tanti altri affari da risolvere...) ma non basta. La signora attualmente è sola, proprio sola, e paga un extracomunitario per le pulizie. Non ha soldi per le sterilizzazioni... eppure basterebbe davvero poco... sono circa una trentina le canuzze da sterilizzare... La signora ha lo sfratto sul terreno oltre i pessimi rapporti col vicino non tanto "ortodosso". Gli hanno avvelenato quasi trenta splendidi cani, i più robusti, che stazionavano davanti al rifugio, cioè fuori dal cancello, e infastidivano il sopracitato. Ci sono indagini in corso, ma non se ne caverà nulla, ed è meglio non
fare pubblicità perché la ritorsione è da mettere in conto.
Per fortuna, grazie ad una donazione del Gruppo Spillo, è riuscita a comprare un piccolo capanno dove tenere i cani più malati o eventualmente dove potrebbe mettere le canuzze sterilizzate da poco.

Gli ultimi aggiornamenti da Barbara:
Ho incontrato la signora giusto ieri ad una riunione per chiedere aiuto ad altre associazioni di Palermo e si è messa a piangere per le condizioni disperate dei cani e sue e per l'isolamento istituzionale ed umano in cui versa. Siamo troppo pochi perchè si ottengano dei risultati a livello legale; possiamo solo sperare che quest'appello si dirami quanto più possibile anche al di fuori della cerchia degli animalisti e sperare che il buon cuore delle persone faccia il resto. Serve tutto: cibo, medicine, denaro. Ad oggi non mi risulta che nessun giornale o altro mezzo mediatico si sia interessato al caso (tranne un giornalista di La7 che ci ha chiesto di fargli pervenire un video... che noi non possiamo girare... non abbiamo i mezzi!). All'interno del sito troverete l'indirizzo in cui poter fare eventuali donazioni in denaro. Chi vi sta inviando questa mail ha le mani legate ed il cuore a pezzi perchè questo isolamento si può trovare solo in una città come Palermo. Non possiamo fare passi falsi, anche se (sulla carta) abbiamo la legge dalla nostra, perchè il rischio che le avvelenino i cani è elevatissimo e non vogliamo nemmeno che la cosa degeneri come è degenerata a Porto Empedocle!


I cani avrebbero bisogno:
- Volontari per il rifugio.
- Persone che possano stabilire contatti con negozi e supermercati: sono utili le confezioni danneggiate o in scadenza.
- Cibo...
- Farmaci
- Un terreno!
- Un veterinario disposto a sterilizzare almeno un cane al mese.
- Soldi per le sterilizzazioni.

Per aiutarci scrivere a:
Rosario lanterig41 at libero.it
Annalisa sicilianimalista at yahoo.it
Barbara asatru2003 at libero.it
Il sito http://www.lacuccia.netsons.org/





-------------------------------------------------------------------------------------
Sicilia Animalista: www.zuccheroecannella.com
Amici del Cane: www.siciliamicidelcane.it
La Cuccia: www.lacuccia.netsons.org

Se non vuoi più ricevere comunicati da Sicilianimalista
o vuoi ricevere solo quelli urgenti scrivimi sicilianimalista at yahoo.it