[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

NEWS: Giornali Internet 19/05/07



===========
ALLEVAMENTO
===========
GIAVERA DEL MONTELLO Le fiamme in una moderna struttura in via Canova a
Cusignana
Incendio distrugge una stalla
Parte della copertura pericolante. Nel rogo muoiono due vitellini, bruciati
tremila quintali di fieno
http://www.gazzettino.it
Luciano Beltramini
Giavera del Montello (TV) - Un furioso incendio ha parzialmente distrutto
ieri mattina una moderna stalla di Cusignana di proprietà dei fratelli
Massimo ed Andrea Lamonato situata in via Canova. Le fiamme sono divampate
verso le 7.30 e ad accorgersene sono stati proprio i titolari che hanno
immediatamente dato l' allarme. Sul posto a tempo di record sono arrivati i
vigili del fuoco di Montebelluna con i colleghi di Treviso che sono riusciti
non senza difficoltà a circoscrivere l'incendio divampato nella parte dove
erano stati ammassati paglia e fieno. Nella stalla, tecnologicamente
all'avaguardia con tanto di reparto attrezzato di mungitura, in quel momento
si trovavano circa un'ottantina di mucche da latte ed alcuni vitellini due
dei quali però non sono riusciti a salvarsi perchè proprio a ridosso dell'
enorme quantità di fieno e paglia (tremila quintali) andata completamente
bruciata. I vigili del fuoco di Montebelluna aiutati anche da molti
residenti di Cusignana che hanno formato una grande catena di solidarietà
arrivando sul posto con i loro trattori, hanno lavorato fin dopo le 16 per
far ritornare tutto alla normalità. Oltre ai tremila quintali di fieno e
paglia e ai 2 vitellini morti, sono andati distrutti l'impianto elettrico e
quattro capriate della copertura della stalla. Parte di questa, circa una
quindicina di metri, è stata chiarata inagibile in qanto pericolante. Dopo
lo spegnimento delle fiamme e l'ammassamento del fieno gli animali che erano
stati chiusi in un campo recintato attiguo alla stalla sono stati fatti
rientrare. Ingenti i danni, che superano alcune decine d migliaia di euro,
interamente coperti da assicurazione. Sulle cause che hanno portato all'
incendio stanno indagando i vigili del fuoco di Montebelluna.
==============
MALTRATTAMENTI
==============
I Noe sequestrano nel bolognese 96 cani da caccia
http://www.bologna2000.com/
Bologna - I carabinieri del Noe di Bologna hanno sequestrato in un podere di
Pianoro, a pochi chilometri dal capoluogo, 96 cani da caccia di varie razze
e taglie che erano custoditi in pessime condizioni igienico-sanitarie e
ambientali, in gabbie non a norma.
Il proprietario, un cinquantenne incensurato, è stato denunciato per
maltrattamento di animali.
I militari sono intervenuti, anche sulla base di segnalazioni, scoprendo i
cani stipati in diversi container e gabbie, per ore sotto il sole.
Gli animali sono stati trasferiti in un canile nel bolognese.

-----
Simone Bonanomi
Lega Abolizione Caccia
http://www.abolizionecaccia.it
http://www.anticaccia.it