[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Commemorazione Hans Ruesch 16 nov.



Title: Commemorazione Hans Ruesch 16 nov.

EQUIVITA (Imperatrice Nuda) - Animalisti Italiani - Movimento Ecologico Nazionale UNA
Con la collaborazione di: Fondazione Hans Ruesch

COMUNICATO STAMPA - 31ottobre 2007

Venerdì 16 novembre dalle ore 18:00 alle ore 20:30
presso il Negozio Civico CHIAMAMILANO
Largo Corsia dei Servi, 11 (Milano)
si svolgerà una molto attesa

Commemorazione di Hans Ruesch
.


Hans Ruesch,
noto scrittore, storico della medicina e filosofo, ha destinato la parte più importante della sua vita a promuovere il pensiero scientifico attualmente emergente, quello che condanna, quale metodo scientificamente errato, la sperimentazione animale nella ricerca medica e tossicologica.  
 
Il nuovo regolamento REACH dell’Unione Europea, appena varato, si prefigge di prevenire i danni alla salute e all'ambiente attraverso la valutazione di tossicità delle sostanze chimiche (circa 30.000) immesse intorno a noi, senza alcun controllo, negli ultimi anni.
 
Nel momento in cui la  scelta del metodo da adottare per tale valutazione è più che mai determinante per il nostro futuro e quello del pianeta, l’opera di Hans Ruesch, a partire dal famoso saggio “Imperatrice nuda” (1976), assume un'importanza ancora maggiore di quella riconosciutale nel passato.
 Va ricordato, infatti, che il nome di Ruesch figura nell’antologia per l'Università americana "Dal passato al presente: le idee che hanno cambiato il mondo" (Pearson Education) a fianco a quelli di Darwin, Kant, Freud, Lorenz, ed altre personalità di uguale livello.
L’opera di Hans Ruesch, (anche quella, di grande valore letterario, precedente il saggio “Imperatrice Nuda”) verrà resa disponibile al pubblico.
 
Interverranno:
 
Milly Moratti - CHIAMAMILANO
 
Fabrizia Pratesi:                            EQUIVITA - Fondo Imperatrice Nuda
Franchita Catelani:                        Movimento Ecologico Nazionale UNA
Ilaria Ferri:                                     Animalisti Italiani
Alessandra Chierici:                      Fondazione Hans Ruesch
Rappresentante della                    Federazione dei Verdi                                           
 
Sono stati chiamati inoltre a rendere una testimonianza scientifica:
 
Gianni Tamino                               Biologo (Univ. PD), pres. EQUIVITA
Marco Mamone Capria                 Epistemologo (Univ. PG), pres. Fondazione Ruesch
Bruno Fedi                                    Docente di clinica urologica
Stefano Cagno                              Medico chirurgo, psichiatra
 
 
 
 

Nel corso della serata sarà assegnato il

1° Premio Pietro Croce*
per il
"migliore progetto per l'abolizione della sperimentazione animale o la promozione di metodi di ricerca sostitutivi"

promosso da:
                         EQUIVITA-Fondo Imperatrice Nuda
                   Animalisti Italiani
                   Movimento Ecologico Nazionale UNA

Il premio Pietro Croce è stato generosamente offerto da:

Movimento Ecologico Nazionale UNA
Federazione dei Verdi Italiani
 

Verrà nel contempo bandito dalle medesime tre associazioni il 2° Premio Pietro Croce*

*Pietro Croce, già primario dell’ospedale Sacco di Milano, autore del libro “Vivisezione o Scienza”, testo fondamentale del movimento antivivisezionista scientifico, è sempre stato a fianco a Hans Ruesch, da lui definito “il padre di tutti gli antivivisezionisti”.
 
 
 
Per informazioni:
Negozio Civico CHIAMAMILANO
Aperto tutti i giorni dalle 12 alle 20
Largo Corsia dei Servi 11
Tel 02 76398628
Fax 02 76313223
negozio at chiamamilano.it
www.CHIAMAMILANO.it <http://www.CHIAMAMILANO.it>
 
Ufficio Stampa:
EQUIVITA                                                 06.3220720 - 335.8444949
Fondazione Hans Ruesch                         335.6218475