[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

NEWS: Giornali Internet 18/02/08



======
CACCIA
======
CACCIA: FERMATE DUE PERSONE NEL PARCO DEL POLLINO
Ad un controllo della Forestale hanno esibito bollettini di conti correnti
postali contraffatti
http://www.corpoforestale.it/newsletter/view.asp?id=6337
18 febbraio 2008 - Due cacciatori, F. A. di 71 anni e F.S. di 72 anni,
residenti rispettivamente a San Sosti ed a Verbicaro (Cosenza), sono stati
denunciati dal personale dei Comandi Stazione di Grisolia e San Sosti del
Corpo forestale dello Stato poiché esercitavano l’attività venatoria con i
bollettini dei conti correnti postali contraffatti per evitare il pagamento
della tassa governativa e dell’assicurazione obbligatoria. In seguito a
successive verifiche, la Federazione Italiana della Caccia ha chiarito che
non era stata versata la quota per la stipula della polizza assicurativa
sotto gli aspetti venatori e sotto l’obbligatoria garanzia in eventuali
danni, necessaria per cautelare preventivamente l’incolumità di altre
persone ed in modo particolare di altri cacciatori. Uno dei due cacciatori è
risultato essere Guardia Scelta Volontaria dell’ARCI-CACCIA e nel
contraffare il bollettino di conto corrente postale aveva omesso anche di
effettuare il versamento per la tassa governativa. I due cacciatori sono
stati segnalati al Questore di Cosenza e denunciati all’Autorità giudiziaria
per le violazioni alle leggi penali.
-----
ANIMALI: BILANCIO POSITIVO PER L’ANTIBRACCONAGGIO NEL BRINDISINO
Buoni i risultati dell’attività svolta dal Corpo forestale dello Stato in
provincia di Brindisi contro il bracconaggio
http://www.corpoforestale.it/newsletter/view.asp?id=6341
18 febbraio 2008 - I dati diffusi riguardanti il periodo settembre
2007-gennaio 2008 sono i seguenti: 356 controlli effettuati; 75 illeciti
amministrativi accertati con sanzioni totali di 9.816 euro; 56 persone
denunciate a piede libero; 3 persone arrestate in flagranza di reato per
bracconaggio e violazioni alle norme sulla detenzione delle armi;
sequestrati infine 49 fucili, 10 richiami acustici vietati e 91 esemplari di
avifauna protetta abbattuta illegalmente. L’attività di contrasto dei reati
venatori prosegue comunque senza sosta dal parte degli uomini della
Forestale, soprattutto nelle zone protette della provincia di Brindisi, per
scongiurare eventuali episodi di bracconaggio da parte di chi non si
rassegna.
=====
PESCA
=====
AMBIENTE: PESCA DI FRODO NEL PARCO DELLA SILA, DUE PERSONE DENUNCIATE
L’accusa è violazione della legge sulle aree protette, pesca con mezzi
vietati e deturpamento di bellezze naturali
http://www.corpoforestale.it/newsletter/view.asp?id=6333
18 febbraio 2008 - Sabato scorso il personale del Nipaf (Nucleo
Investigativo di Polizia Ambientale e Forestale) di Crotone ha deferito all’
Autorità giudiziaria due persone, C.A e C.D rispettivamente di 60 e 45 anni,
per violazione della legge sulle aree protette e pesca con mezzi vietati. Le
due persone sono state fermate dal personale del Corpo forestale dello Stato
in località Migliarite del comune di Cotronei (Crotone) nel Parco Nazionale
della Sila in prossimità del torrente Migliarite, intente a caricare oltre 7
chilogrammi di trote, pescate illegalmente con l’ausilio di un generatore di
corrente elettrica a 230 volt usato per stordire la fauna ittica ed altre
attrezzature utilizzate per questo tipo di pesca di frodo. Il corso d’acqua
in cui e’ avvenuto il reato ricade in una zona di grande valenza
paesaggistica ed ambientale, infatti fa parte di un’area Sic (sito di
importanza comunitaria), e per tale aspetto ai due pescatori è stata anche
contestata l’ipotesi di reato di deturpamento di bellezze naturali. Il
materiale rinvenuto e’ stato sequestrato ed i pesci trovati sono stati
consegnati ad un istituto religioso di Mesoraca (Crotone), dietro
disposizioni del sostituto Procuratore della Repubblica di turno. Ai
responsabili sono state anche comminate le sanzione amministrative previste
dalle leggi statali e regionali in materia di pesca.

-----
Simone Bonanomi
Lega Abolizione Caccia
http://www.abolizionecaccia.it
http://www.anticaccia.it