[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

NEWS: Giornali Internet 13/05/08



=========
COMMERCIO
=========
Chiasso (CO)- L'operazione dei funzionari della Sezione Operativa
Territoriale (S.O.T.) di Chiasso. Gli animali consegnati al Corpo Forestale
dello Stato
Due tartarughe senza certificato sequestrate in dogana
http://www.varesenews.it
Chiasso (CO) - Due tartarughe sono state trovate allinterno di uno zaino
dai funzionari della Sezione Operativa Territoriale (S.O.T.) di Chiasso: la
scoperta nel corso di normali controlli effettuati sui passeggeri a bordo
dei treni provenienti dalla Svizzera: i due animali erano allinterno di uno
zaino posto sul vano portabagagli di un vagone. I funzionari doganali,
coadiuvati dai militari della Guardia di Finanza, si sono subito adoperati
per individuare il proprietario degli animali, protetti dalla Convenzione di
Washington, senza però riuscire ad individuarlo. Le tartarughe, prive di
idonea certificazione CITES, sono state consegnate al Corpo Forestale dello
Stato di Como-Ponte Chiasso.
==========
SCOIATTOLI
==========
Cip e Ciop finiscono sulle tavole degli inglesi
Una macelleria di Corbridge, nel nord dell'Inghilterra, si vanta di vendere
tutti i piccoli scoiattoli che riesce in un modo o nell'altro a recuperare.
Anche in Cornovaglia il simpatico roditore e' molto apprezzato sotto il
profilo culinario e sull'onda di questa moda crescente gli chef si sono
messi a dispensare consigli
http://qn.quotidiano.net/
Londra  - Tempi duri per Cip e Ciop, gli inglesi hanno scoperto una nuova
prelibatezza: la carne di scoiattolo. Una macelleria di Corbridge, nel nord
dell'Inghilterra, si vanta di vendere tutti i piccoli roditori che riesce in
un modo o nell'altro a recuperare. Anche in Cornovaglia il simpatico
roditore e' molto apprezzato sotto il profilo culinario e sull'onda di
questa moda crescente gli chef si sono messi a dispensare consigli su come
cucinarlo al meglio.
Malgrado siano sempre pronti a difendere le piu' disparate cause animaliste,
gli inglesi non sembrano in questo caso scioccati dal fatto che gli
scoiattoli grigi di origine americana - presenti in modo massiccio anche nei
parchi e giardini di Londra - rischiano sempre piu' una brutta fine in
padella.
Il domenicale 'Observer' ha in effetti decantato alla grande la nuova
prelibatezza: la carne di scoiattolo e' infatti magra, ha un sapore a meta'
strada tra cinghiale e coniglio e rientra a pieno titolo nella selvaggina
locale che si puo' cacciare con un impatto estremamente limitato per
l'ambiente e senza gravare sul pianeta a causa di trasporti da un continente
all'altro. I piatti a base di Cip e Ciop (nome dei due scoiattoli che sono
famose star nell'universo dei fumetti e dei cartoni animati) sarebbero
addirittura 'etici'.
''Tutto quanto mettiamo sugli scaffali lo vendiamo in un battibaleno'',
precisa il direttore di uno shopping centre di Fraddon (Cornovaglia) che ha
incominciato a proporre carne di 'sciurus carolinensis' due mesi fa.
Stessa musica al Ridley's Fish and Game Shop di Corbridge: la' lo scoiattolo
e' venduto 3,5 sterline a esemplare (4,5 euro) e va a ruba. Se en smerciano
fino a sessanta al giorno.''Alla gente - spiega David Ridley, proprietario
della macelleria di Corbridge - piace il fatto che si tratta di carne
selvatica, povera di grassi e di produzione locale''.Jay Rayner, critico
gastronomico dell''Observer', si e' detto convinto che lo scoiattolo e'
pero' destinato a rimanere un cibo di nicchia: ''La gente dice di comprarlo
perche' e' verde e amico dell'ambiente ma lo fa soprattutto per curiosita'
nei confronti di una novita'''.La materia prima ad ogni modo non manca: in
Gran Bretagna ci sono circa cinque milioni di scoiattoli grigi che hanno
ormai preso il posto di quelli europei rossi, dotati di una minore capacita'
di adattamento e sopravvivenza.Da parte loro gli chef stanno gia' facendo a
gara con le ricette su come vada cotto per la gioia dei palati lo scoiattolo
(molto magro a Londra mentre in campagna e' piuttosto cicciuto): si va dal
pasticcio con noci e crema di Cornovaglia alla fricassea. Qualche cuoco
assicura che viene benissimo se cucinato all'indiana, in stile tandori.

-----
Simone Bonanomi
Lega Abolizione Caccia
http://www.abolizionecaccia.it
http://www.anticaccia.it