[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

[Barrea/AQ] Orso sbrana pecore e capre presso hotel



 
Orso sbrana pecore e capre presso hotel
 
Barrea, 22 lug. - Si e' rifatto vivo l'orso, piu' deciso che mai a portare a termine le sue scorribande culinarie. A Barrea, in localita' "Colle Iavarone", nel Parco nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise, un esemplare adulto di plantigrado ha assaltato l'allevamento "Tamburro".

Dopo avere scavalcato la recinzione, nelle ore notturne, ha ucciso e divorato tre pecore, quattro agnelli e tre capre. A poca distanza dal luogo, nei pressi del lago di Barrea, si trova un albergo frequentato da numerosi turisti "che - affermano gli esperti -, pero', non corrono nessun pericolo poiche' l'orso si allontana alla sola vista dell'uomo". Sul posto, per il sopralluogo, si sono recate le guardie del Pnalm e i veterinari della Asl Avezzano-Sulmona. Stando ai primi rilievi si tratterebbe di un maschio dal peso di circa 130 chilogrammi, animale che eretto sulle zampe posteriori puo' raggiungere il metro e ottanta di altezza.