[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

[AgireOra] [NOTIZIA] Dylan Dog e "la collina dei conigli"



----- Original Message ----- From: "AgireOra Network" <info at agireora.org>

24 agosto 2008

Cari tutti,

e' in edicola questo mese un albo di Dylan Dog che si intitola "La
collina dei conigli".

Si tratta di un atto d'accusa, senza se e senza ma, alla vivisezione.

Ed e' anche una dichiarazione chiara che "vivisezione" sono *tutti* gli esperimenti sugli animali, non quelli di secoli fa, ma quelli di adesso, che bruciano la pelle e gli occhi degli animali, che aprono loro il cervello, che provocano il cancro e altre malattie.
Una vivisezione che chi difende il metodo vivisettorio chiama
ipocritamente "sperimentazione animale" per fingere che non sia cruenta.

Il finale della storia e' veramente commovente, molto molto "forte"
nella sua posizione contro la vivisezione, non lascia dubbi su quanto vergognoso sia questo "metodo" che tanti si ostinano e definire "scientifico", ma invece e', oltre che violento, anche antiscientifico e incivile.

A parte uno "scivolone" sul fatto di comprare conigli d'affezione visto come una cosa non negativa (ma di certo l'autore non si e' ancora reso conto, non sa, che gli animali d'affezione non vanno comprati, anche quando vengono trattati bene, perche' non sono cose e soprattutto perche' esiste un numero enorme di conigli abbandonati che cercano casa, e bisogna dare una casa a loro, comprarli e' immorale), si tratta di una storia veramente "dalla parte degli animali", che non risparmia giudizi pensantissimi a chi compie e sostiene la sperimentazione animale.

Consigliamo di comprarlo e farlo leggere a persone che devono essere sensibilizzate sul tema, unito magari al pieghevole "Vivisezione, sempre piu' nascosta", che potete trovare qui:
http://www.agireoraedizioni.org/prodotto.php?id=184
In questo modo le persone potranno capire quanto sia reale la situazione descritta nel fumetto, e sapere cosa possono fare in prima persona per opporsi.

Buona lettura,
AgireOra Network