[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

NEWS: Giornali Internet 27/12/08



======
CACCIA
======
Carbonia e santadi
Incidenti durante la battuta, colpiti due cacciatori
http://giornaleonline.unionesarda.ilsole24ore.com/Articolo.aspx?Data=2008122
7&Categ=13&Voce=1&IdArticolo=2310037
Un cacciatore è rimasto ferito ieri mattina durante una battuta tra i
sentieri di Monte Sirai. La caccia è ripresa dopo la pausa obbligatoria
della giornata di Natale e sono tanti gli appassionati che hanno deciso di
trascorrere la mattinata all'aperto pur senza allontanarsi troppo dalla
città. Giovanni Sulas, cacciatore di 64 anni di Carbonia, come altri
colleghi ha scelto di recarsi a monte Sirai tra i sentieri che aveva già
percorso numerose altre volte. Secondo quanto raccontato più tardi ai
soccorritori, il cacciatore avrebbe perso l'equilibrio dopo essere
inciampato a causa probabilmente del terreno reso scivoloso dalla pioggia.
Pare che nel cadere non sia riuscito a tenere ben saldo il fucile da dove,
dopo la caduta, sarebbe partito un colpo. Sfortuna ha voluto che i pallini
esplosi abbiano raggiunto il cacciatore alla gamba. Tutto è accaduto in
pochi istanti. L'uomo si è accasciato sul terreno ed è stato subito
raggiunto dai compagni di battuta.
La ferita era piuttosto importante, occorreva al più presto l'intervento di
un medico così si è deciso di accompagnarla immediatamente al vicino
ospedale Sirai dove è stato affidato alle cure dei medici del Pronto
soccorso. Nel frattempo, trattandosi di una ferita da arma da fuoco, sono
stati chiamati i carabinieri della stazione di via Gramsci. Sono stati loro
a ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente. Giovanni Sulas, dopo
l'estrazione dei pallini dalla gamba, è stato ricoverato nel reparto di
Traumatologia ma le sue condizioni sarebbero state in netto miglioramento
già dalla prima serata.
Nella giornata di ieri anche i boschi tra le montagne di Santadi sarebbero
stati teatro di un altro incidente durante la battuta di caccia grossa, ma
su questo episodio è stato decisamente difficile conoscerne i dettagli. Si
sa soltanto che il cacciatore in questione non sarebbe ferito gravemente.

-----
Simone Bonanomi
Lega Abolizione Caccia
http://www.abolizionecaccia.it
http://www.anticaccia.it