[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Aggiornamento con IBAN -->Allagamento canile "Canalba" di Alba Adriatica (TE).



Per chi vuole/può aiutare:
l’IBAN: IT70D0574876960100000001522 intestato ad Anta Onlus Sezione di Alba Adriatica – Banca dell’Adriatico – Ag. Nereto.
Info:  Charlotte 368.3903767 - lottilottaxcanalba at gmail.com.
 
 
From: Francesca
Sent: Thursday, March 03, 2011 1:32 PM
Subject: Aggiornamenti con FOTO -->Allagamento canile "Canalba" di Alba Adriatica (TE).
 
FATE GIRARE
 
***FOTO IN ALLEGATO***
Ricordiamo per aiuti di contattare direttamente la responsabile del rifugio, Charlotte, ai seguenti recapiti: 368.3903767 - lottilottaxcanalba at gmail.com.
Ci risultano, invece, “fuori pericolo” i canili di Silvi, Teramo e Pescara.
 
 
Viabilità complicatissima
Alluvioni e danni anche in Abruzzo, ad Alba annegano 60 cani
Bollettino rosso nel Teramano: danni alle coltivazioni, frane e ponti crollati, sottopassi sulla costa allagati, centinaia di automobili alluvionate, laghi esondati
di Redazione

(Foto: www.atripaldanews.it)

TERAMO – Il maltempo ha colpito con estrema violenza gran parte dell’Italia centrosettentrionale. Drammatica la situazione anche nel Teramano dopo il terribile nubifragio che ha messo in ginocchio l’intera provincia con piogge incessanti che hanno reso inaccessibili molte strade. Irreversibili i danni alle coltivazioni, smottamenti e stravolgimenti alla conformazione dei terreni agricoli: coperti dall’acqua centinaia di ettari che non riescono a riassorbire le ingenti quantità d’acqua caduta senza sosta. Oltre mille frane, ponti crollati o in pericolo di crollo, sottopassi sulla costa allagati, centinaia di automobili alluvionate, laghi esondati, zone industriali e attività produttive messe in ginocchio, edifici pubblici inagibili e scuole chiuse in diversi Comuni.

L’intera viabilità provinciale è a pezzi. In attesa di quantificare i danni dei privati cittadini e, per far fronte agli interventi di ripristino e messa in sicurezza delle infrastrutture e del sistema viario, per i quali occorrono risorse e interventi legislativi straordinari, l’Unione di Comuni Val Vibrata sta appunto provvedendo a chiedere alla Presidenza del Consiglio dei Ministri la dichiarazione dello Stato di emergenza sul suo territorio mentre, al Governo e alla Regione Abruzzo, verrà inoltrata una richiesta per l’assegnazione di adeguate risorse finanziarie al fine di fronteggiare le spese.

Critici gli ambientalisti. In una nota a firma di Giuliano Marsili, responsabile della Task Force Ambientale, si sottolinea che «in prossimità degli argini del Vibrata e del Salinello, tutte zone a rischio idrogeologico, negli ultimi anni sono sorte diverse costruzioni. In queste ore – aggiunge Marsili – i torrenti si sono ripresi le zone che gli appartengono e le responsabilità di quanto accaduto sono dell’uomo».

Lungo il torrente Vibrata,  nonostante il tentativo d’evacuazione, al canile intercomunale di Canalba ad Alba Adriatica sono almeno 60 i cani morti a causa della rottura dell’argine del fiume che ha invaso il canile. A confermarlo la responsabile Charlotte Spielmann. Le altre bestiole, quelle messe in salvo sono state soccorse e ricoverate nel vicino stadio comunale. Nella mattinata di oggi invece, il sindaco di Silvi, Gaetano Vallescura, ha firmato un’ordinanza per l’apertura anticipata del nuovo canile comunale – che sorge nella frazione collinare di Pianacce – e che necessitava solo della dichiarazione dell’agibilita’ dopo la conclusione dei lavori, proprio per mettere in sicurezza i 43 cani del vecchio canile, gia’ dalle prime ore di questa mattina trasferiti dai volontari dalla vecchia alla nuova struttura.

 
 
From: Francesca
Sent: Wednesday, March 02, 2011 2:05 PM
Subject: AGGIORNAMENTI: Morti oltre 100 cani --> ***Alba Adriatica (TE): allagato il canile "Canalba" --> urgono aiuti per evacuare e salvare i cani!
 
***FATE GIRARE***
 
 
SERVONO AIUTI URGENTI AL CANILE!
 
 
Urgono aiuti al canile di Alba Adriatica (TE) "Canalba". Per info: Charlotte 368.3903767.
 
 
 
 
2
marzo
2011
di Giancarlo Falconi

Solo ad Alba Adriatica sono morti 60 cani, la maggiorparte cuccioli. Canalba senza controllo e senza protezione. Sono andati via, lasciando alla furia della natura la possibilità di sopprimere piccole vite. Senza cura. Senza devozione. Sono in arrivo esposti e denunce da parte delle associazioni animaliste della provincia di Teramo. Di chi è la responsabilità? Vogliamo semplicemente conoscere la verità. Una lunga notte di morte tra le strade provinciali teramane. Altri corpi inermi di cani e gatti lungo le strade di campagna. A Campli un'intera cucciolata di cane da pastore e fantasia, è stata rinvenuta da una squadra di volontari. Purtroppo troppo tardi. Oltre cento i corpi di cani, gatti e altri animali sommersi dalla forza dell'acqua. Per fortuna a Carapollo, al canile di Teramo tutto è funzionato a dovere. I lavori di manutenzione voluti dall'Ass. Rudy Di Stefano hanno superato la prova alluvione.

 
From: Francesca
Sent: Wednesday, March 02, 2011 1:27 PM
To:
Subject: ***Alba Adriatica (TE): allagato il canile "Canalba" --> urgono aiuti per evacuare e salvare i cani!
 
 
***FATE GIRARE***
 
 
SERVONO AIUTI URGENTI AL CANILE!
 
 
Urgono aiuti al canile di Alba Adriatica (TE) "Canalba". Per info: Charlotte 368.3903767.
 
 

Maltempo nel teramano, evacuato canile intercomunale di Alba

Evacuato il canile intercomunale di Canalba ad Alba Adriatica situato proprio lungo il torrente Vibrata che e' tracimato. Gli animali piu' esposti all'allagamento sono stati messi in salvo e ricoverati nel vicino stadio comunale.
 
Allegato Rimosso
Allegato Rimosso
Allegato Rimosso
Allegato Rimosso
Allegato Rimosso
Allegato Rimosso
Allegato Rimosso