[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

[Animalisti] attualità e moralità del vegetarianesimo



Emanuele Ciccarella

IL NUTRIMENTO

ETICO

Formato: 14x20,5 cm, pagg. 80

prezzo 8,00 € ca.

brossura

mese di pubblicazione: aprile 2014

ISBN 978-88-98582-04-4

Ogni vegetariano, tranne una trascurabile minoranza di persone che sono

state abituate sin dalla nascita a questo tipo di dieta, ha normalmente alle

sue spalle un passato di sofferta autocritica, di ricerca e di riflessione.

Per tutti noi, il primo passo è stato quello di compatire. Di patire cioè, insieme

alle vittime, di soffrire sinceramente per il dolore e di percepire una

decisa ripulsa verso una violenza assassina che soltanto l’impari rapporto

di forze esistente fra l’uomo e gli altri animali può “giustificare”.

Certamente questo primo passo è senz’altro degno di ammirazione e di

rispetto… ma bisogna onestamente riconoscere che il nostro sacrifi cio

(volendo dimenticare i miglioramenti al bilancio ecologico-ambientale

così bene descritti in questo libro) non porta ad altra conseguenza che

quella di salvare le nostre coscienze. Ben poca cosa, dunque. Sarebbe

invece auspicabile –ed ognuno di noi continua irragionevolmente a dispetto

della realtà ad alimentare questa segreta speranza- che la somma

dei sacrifici e delle rinunce di ciascuno di noi fosse in grado di sviluppare

un circolo virtuoso il cui punto più alto sarebbe la pacifica convivenza di

tutti in un nuovo “paradiso terrestre”.

 

Giuseppe Zambon editore

zambon at zambon.net

www.zambon.net

 

Allegato Rimosso