[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

01/03 Benevento: la Storia d'Italia nel cinema



trasmette Renato Rizzardi
0815447778  0815447945  (mob. 3393800826)
www.temacom.org  info at temacom.org
grazie

cordiali saluti
renato rizzardi

Comunicato Stampa

Benevento. 'I cento passi' di Giordana commentati da Amato Lamberti e Mario
Franco.

Al Massimo di Benevento l'ultimo appuntamento del ciclo "Momenti della
storia d'Italia nel cinema italiano"



Con la proiezione del film 'I cento passi' di Marco Tullio Giordana e
l'incontro con Amato Lamberti, presidente dell'Osservatorio sulla camorra e
Mario Franco, esperto di storia del cinema, si concluderà martedì 1 marzo
dalle ore 15,30 il ciclo "Momenti della storia d'Italia nel cinema
italiano". Amato Lamberti e Mario Franco incontreranno i docenti e gli
alunni degli Istituti scolastici beneventani che hanno preso parte durante
l'anno alla seconda parte del ciclo biennale de "La scuola va al Massimo -
lezioni di cinema" curato da Giulio Baffi e dedicato alla storia d'Italia
vista attraverso una serie di capolavori del cinema italiano. L'iniziativa,
giunta al quinto anno di programmazione è promossa dal Cinemateatro Massimo
e dal Centro Servizi Amministrativi di Benevento, con il contributo della
Regione Campania ed in collaborazione con il comune di Benevento ed è
rivolto ai docenti ed alla popolazione scolastica della provincia di
Benevento. I film proposti nel corso delle lezioni, da 'Il Gattopardo' di
Luchino visconti a 'Uomini Contro' di Francesco Rosi, a 'Bronte, cronaca di
un massacro che i libri di storia non hanno riportato' di Florestano
Vancini, fino a 'Il sorpasso' di Dino Risi e 'La famiglia' di Ettore Scola,
e gli incontri con registi e studiosi come Francesco Rosi, Florestano
Vancini e Valerio Caprara, hanno consentito di approfondire le varie
tematiche riguardanti i momenti della storia d'Italia ed i mutamenti
sociali nei vari momenti della didattica. Le proiezioni sono state
introdotte da Giulio Baffi e Nico De Vincentiis, e sono state corredate da
schede critiche, informative, storiche e filmografiche. Ad ingresso
gratuito. Info: 0824 316559



Per l'ufficio stampa Renato Rizzardi