[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

5 e 6 marzo 2005: calcio, basket e volley scendono in campo contro la violenza sulle donne al fianco di Amnesty International



#  Questa lista per la distribuzione delle informazioni
#  e' gestita dalla Sezione Italiana di Amnesty International.
#  Questo messaggio viene elaborato e inviato automaticamente. Si
#  prega di non rispondere a questo messaggio di e-mail in quanto non
#  vengono controllate eventuali risposte inviate al relativo indirizzo

COMUNICATO STAMPA
CS23-2005

5 E 6 MARZO 2005: CALCIO, BASKET E VOLLEY SCENDONO IN CAMPO CONTRO LA
VIOLENZA SULLE DONNE
AL FIANCO DI AMNESTY INTERNATIONAL

Il mondo del calcio, del basket e della pallavolo celebrano la giornata
internazionale della donna al fianco di Amnesty International sostenendo
la campagna di sensibilizzazione MAI PIU' VIOLENZA SULLE DONNE.

Sabato 5 e domenica 6 marzo, i giocatori e le giocatrici di serie A di
pallavolo e di pallacanestro scenderanno
in campo indossando la maglietta arancione della campagna, mentre sui
campi di calcio, prima dell'inizio
delle partite, verra' steso uno striscione MAI PIU' VIOLENZA SULLE DONNE.

Per esprimere in maniera ancora piu' concreta la loro adesione alla
campagna di Amnesty International, tutte
le societa' sportive coinvolte hanno donato un oggetto autografato dai
loro grandi campioni: maglie, palloni,
gagliardetti, che dall'8 marzo daranno vita ad un'asta benefica on-line su
www.ebay.it

Grazie al supporto di Lega Calcio, Lega Volley e Lega Basket maschili e
femminili, e alla collaborazione delle
squadre, il mondo dello sport si schiera al fianco di Amnesty
International per diffondere e amplificare

presso il grande pubblico il messaggio MAI PIU' VIOLENZA SULLE DONNE. Il
sostegno importante dello sport italiano
affianca l'appoggio gia' offerto da numerosi personaggi dello spettacolo e
della cultura.

FINE DEL COMUNICATO
Roma/Milano, 28 febbraio 2005

Per maggiori informazioni sull'iniziativa:

Daniela Bianchi
Aragorn Iniziative per Amnesty International
Tel. 02 46546734, fax 02 46546777
e-mail: danielabianchi at aragorn.it

Paola Nigrelli
Amnesty International Italia - Ufficio stampa
t. 06 4490224  - 348 6974361
press at amnesty.it







#  Le comunicazioni effettuate per mezzo di Internet non sono affidabili e
#  pertanto Amnesty International non si assume responsabilita' legale per i
#  contenuti di questa mail e di eventuali allegati. L'attuale infrastruttura
#  tecnologica non puo' garantire l'autenticita' del mittente ne' dei
#  contenuti di questa mail. Se Lei ha ricevuto questa mail per errore, e'
#  pregato di non utilizzare le informazioni in essa riportate e di non
#  portarle a conoscenza di alcuno. Opinioni, conclusioni e altre
#  informazioni contenute in questa mail rappresentano punti di vista
#  personali  e non, salvo quando espressamente indicato, quelli di Amnesty
#  International.