[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Re:Dichiarazione pro-Cuba del compagno Leonardo Masella



Caro Ferrara,
condivido alcune delle cose dette su Cuba,vedi istruzione e sanità. Ma trovo nelle cose 
dette ancora ignoranza e come al solito un sacco pieno e stracolmo di ideologia..è quella 
che mi preoccupa di più!1 L'ideologia non lascia molto spazio alla verità!
Ferrara,non hai mica visto quelle donne vestite di bianco che hanno sfilato nel centro 
dell'Avana perchè hanno i loro mariti prigionieri nelle carceri di Cuba semplicemente 
perchè la pensano diversamente dal mitico Fidel? Ma comunque c'è da consolarsi:rivedranno 
i loro mariti solo fra 
18 anni!!!! Non voglio essere banale...ma so di non esserlo:è la conoscenza di diversi 
cubani/e che mi fa parlare in questo modo.
A risentirci
Vittorio





> A Prensa Latina (Bologna 22-03-05) DICHIARAZIONE PRO-CUBA del compagno
> LEONARDO MASELLA,
> 
> capogruppo di RIFONDAZIONE COMUNISTA nel consiglio regionale della REGIONE
> EMILIA-ROMAGNA
> 
> ( e CANDIDATO CAPOLISTA di BOLOGNA alle ELEZIONI REGIONALI del 3 e 4 aprile
> 2005 in ITALIA ) .
> 
> CUBA, dopo la rielezione di Bush, è di nuovo sotto attacco, e il rischio di
> una guerra di invasione da parte dell'imperialismo nord-americano non va
> sottovalutato.
> Su vari giornali italiani (sedicenti "indipendentti") sono apparsi bugiardi
> articoli anticubani, firmati da giornalisti pagati dalla Cia, specialisti in
> veline Made in Usa.
> Grazie alla sua rivoluzione socialista Cuba ha raggiunto livelli eccellenti
> in vari campi fondamentali per una società, come per esempio la sanità e l'
> istruzione.
> 
> Chiunque sia stato a Cuba e lo abbia fatto senza pregiudiziali ideologiche
> non può non avere notato la grande civiltà di quel popolo e le sue
> conquiste, soprattutto se paragonate agli altri paesi del terzo mondo
> latinoamericano. Infatti Cuba, unica eccezione in America Latina, non ha
> bambini denutriti che vivono per le strade.
> 
> Cuba ha una mortalità infantile da paese del primo mondo (il sei per mille)
> e tutti possono andare gratis a scuola (dall'infantile all'università)
> perché essa è un diritto costituzionale. Gli anziani a Cuba sono assistiti
> gratis a domicilio o nelle Case dei Nonni. A tutti i 12 milioni di abitanti
> è garantito il diritto gratuito alla salute.
> 
> E queste conquiste esistono malgrado il crudele embargo Usa che, dopo il
> crollo dell'Urss, è stato inasprito con le illegali leggi Torricelli ed
> Helms-Burton.
> Siamo preoccupati della campagna mediatica anticubana che si sta montando
> anche in Italia, tramite pennivendoli pagati dalla Cia specialisti in veline
> Made in Usa.
> 
> Gli Stati Uniti d'America stanno spendendo molti milioni di dollari per una
> propaganda anticubana piene di bugie. Perché? Non vorremmo che tutte queste
> falsità non fossero altro che uno strumento per condizionare l'opinione
> pubblica e per giustificare una eventuale aggressione Usa contro Cuba.
> 
> Anche per questo motivo, da una Regione come quella dell'Emilia-Romagna,
> deve venire una chiara politica di solidarietà verrso Cuba.
> 
> --
> Mailing list Dirittiglobali dell'associazione PeaceLink.
> Per ISCRIZIONI/CANCELLAZIONI: http://www.peacelink.it/mailing_admin.html
> Archivio messaggi: http://www.peacelink.it/webgate/dirittiglobali/maillist.html
> Si sottintende l'accettazione della Policy Generale:
> http://www.peacelink.it/associazione/html/policy_generale.html
> 
> 



____________________________________________________________
6X velocizzare la tua navigazione a 56k? 6X Web Accelerator di Libero!
Scaricalo su INTERNET GRATIS 6X http://www.libero.it