[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

terrelibere.org > mailing list 04/2005



                terrelibere.org > mailing list > 04 / 2005

Le ultime inchieste

Il caso Barcellona
<http://www.terrelibere.org/counter.php?riga=194&file=194.htm>Storie di
mafia, politica e affari nella provincia di Messina
        Dieci anni fa il collaboratore di giustizia Pino Chiofalo delineava
le contiguità esistenti nell?hinterland di Barcellona Pozzo di Gotto tra
poteri criminali, istituzioni, imprenditori e politici. Una guerra di mafia
si concludeva con l?ascesa di un?organizzazione che assumeva il controllo
politico ed economico di buona parte della provincia. Le origini e i
protagonisti di una mafia tra le più potenti ed eversive d?Italia.
(Antonio Mazzeo)


         No Ponte - Appunti sullo stato antropico dello Stretto
<http://www.terrelibere.org/counter.php?riga=195&file=>C'era una volta 'u Ponti
        E' iniziata la Grande Operazione. Le masse di disoccupati dello
Stretto attendono l?inizio dei lavori, ed i professionisti delle clientele
lavorano alacremente per un progetto che ricorda le mega-opere del Terzo
mondo e che sarà basato sul modello finanziario dell?Alta velocità, così
moderno ed efficiente da essere stato inventato da Cirino Pomicino?
Ritratto antropologico di una comunità e di un territorio devastato più
volte dagli eventi naturali e che oggi rischia il definitivo affossamento.
Per mano di piccoli uomini avidi.
(Antonello Mangano)


         Paramilitarismo in Messico
<http://www.terrelibere.org/counter.php?riga=193&file=>La politica genocida
nel conflitto armato in Chiapas
        Fatti, prove, delitti e testimonianze sul paramilitarismo in
Messico. Le responsabilità dello Stato messicano nella promozione, il
sostegno e la protezione delle organizzazioni paramilitari responsabili
della ?guerra sucia? contro le organizzazioni indigene in Chiapas e l?Ezln.
(Centro de Derechos Humanos Fray Bartolomé de Las Casas)


         Neofascismi: Forza Nuova e non solo
<http://www.terrelibere.org/counter.php?riga=192&file=192.htm>Nuova destra,
radici vecchie
        Trieste, la città ?più fascista d?Italia? secondo Saba, è da anni
il laboratorio della destra estrema, che unisce i temi del revisionismo, le
pratiche eversive, le azioni xenofobe contro i diritti della minoranza
slovena e persino l?irredentismo antislavo. Ma oggi i gruppi estremisti
possono contare sulle sponde istituzionali di Alleanza Nazionale e Lega
Nord e su molti atteggiamenti comprensivi della sinistra moderata.
(Claudia Cernigoi)


         Trenitalia: crimini, tangenti e? marketing
<http://www.terrelibere.org/counter.php?riga=190&file=190.htm>Rami secchi.
Una strage dopo l?altra
        Per anni li hanno chiamati rami secchi: linee da abbandonare in
favore di poche tratte per clienti selezionati. Oggi quelle stesse linee a
binario unico sono il teatro di stragi: dopo la Freccia della Laguna il
regionale Verona ? Bologna. Da 12 anni sono aperti i cantieri dell?Alta
velocità, un immenso spreco di risorse ed un regalo alla corruzione.
Eppure, nonostante tutto, c?è chi riesce ad addossare la colpa agli
ambientalisti?
(Antonello Mangano)


         Il ruolo delle Ong internazionali
<http://www.terrelibere.org/counter.php?riga=179&file=179.htm>Crisi dello
Stato ed emergenze in Africa
        Dalla seconda metà degli anni '80 le grandi ONG sono diventate
protagoniste quasi indiscusse delle emergenze nel continente africano; ma
qual è il ruolo che la loro presenza può giocare nell'ambito di contesti
non democratici, nei quali vige autoritarismo e violenza? Una ricerca che
analizza alcuni dei nodi problematici che hanno accompagnato la gestione
degli aiuti umanitari nell'area.
(Elisa Guasti)


         Dall'archivio

Diritti ambientali / Messina
<http://www.terrelibere.org/counter.php?riga=191&file=191.htm>Dieci anni a
tutto gas... di scarico!
        Il rapporto di Legambiente sulle polveri sottili (PM10) denuncia lo
stato di grave inquinamento dell'aria nella cittá dello Stretto. Mentre si
preme l'acceleratore per la realizzazione del Ponte, i controlli ambientali
sono insufficienti e l'amministrazione locale non ha elaborato piani per
una mobilitá sostenibile.
(Daniele Ialacqua)


Territorio, soberanía y crímenes de segundo estado
<http://www.terrelibere.org/counter.php?riga=189&file=189.htm>Los
feminicidios de Ciudad Juárez
        Un interesante hipótesis sobre los feminicidios de Ciudad Juárez
que plantea elementos novedosos. Las horrendas ejecuciones cometidas en
contra de las mujeres consideradas como productoras y reproductoras de
impunidad; crímenes que sellan, con la complicidad colectivamente
compartida, un pacto de silencio capaz de garantizar la lealtad inviolable
a cofradías mafiosas que operan a través de la frontera más patrullada del
mundo.
(Rita Laura Segato)


Crimini di guerra e schiavitù sessuale
<http://www.terrelibere.org/counter.php?riga=187&file=187.htm>Le 'comfort
women' dell'Esercito imperiale giapponese
        Tra il 1932 e il 1945 migliaia di donne giapponesi, coreane,
taiwanesi, filippine e di altri paesi occupati dal Giappone vennero
trattenute in campi di detenzione, private dei diritti fondamentali e
obbligate a prostituirsi ai soldati nipponici. Ancora oggi le sopravvissute
reclamano giustizia e forme di riparazione mai accettate dal governo
giapponese.
(Alessia Mazzoni)


No Global
<http://www.terrelibere.org/counter.php?riga=185&file=185.htm>Falsità e
luoghi comuni sulla globalizzazione
        Nel pensiero neoliberista la globalizzazione è sinonimo di
democrazia e sviluppo. Questo processo socio-economico si afferma invece
accrescendo disuguaglianze, ingiustizie, conflitti. Il sociologo Carlos
Vilas ne analizza caratteristiche e contraddizioni, auspicando nuove
resistenze dal basso contro l?oppressione e l?autoritarismo dominanti.
(Carlos Vilas)


Colombia: conflitto armato e violenza di genere
<http://www.terrelibere.org/counter.php?riga=161&file=>Crimini contro le
donne a Medellín
        Il drammatico rapporto sulle violazioni dei diritti umani commesse
contro le donne nel 2003. Testimonianze e dati statistici dimostrano che
l?escalation del conflitto non si arresta in Colombia. Il coraggioso
appello del movimento delle donne per un futuro di pace e giustizia sociale.
(Corporación Mujeres que Crean e Ruta Pacífica de las Mujeres)


Nordamerica / Sudamerica
<http://www.terrelibere.org/counter.php?riga=131&file=plancol.htm>Plan
Colombia e Globalizzazione
        Dal Medio Oriente all?Asia, all?America Latina, gli Stati Uniti
finanziano regimi dispotici ed armano eserciti responsabili di massacri e
violazioni dei diritti umani. Nella regione andina, Washington è
protagonista di una escalation militare senza precedenti. Il noto linguista
e politologo nordamericano denuncia le ipocrisie della ?guerra alla droga?
e le vere ragioni dell?interventismo in Colombia.
(Noam Chomsky)


Dossier Ponte sullo Stretto
<http://www.terrelibere.org/counter.php?riga=105&file=mafiaponte.htm>La
mafia del Ponte
        Organizzazioni criminali, grandi holding e società di costruzioni
guardano con sempre maggiore attenzione al Ponte sullo Stretto, una delle
opere più devastanti rilanciate dal governo Berlusconi-Lunardi. Come si
stanno preparando i poteri forti di Calabria e Sicilia al grande
appuntamento del Ponte? Potranno essere gli appalti l?occasione per un
nuovo patto politico-economico-militare tra le mafie e la borghesia locale
e nazionale? E chi sono realmente gli Uomini del Partito del Ponte?
(Antonio Mazzeo)


Inchiesta
<http://www.terrelibere.org/counter.php?riga=3&file=asterisco.htm>La
cultura dell'asterisco - Dossier Telefonia Italia
        Privatizzazioni come dogma, accordi e cartelli. I campi
elettromagnetici e i loro effetti mortali. Il caso Radio Vaticana. La
conquista di Telecom. Nuovi manager e vecchi personaggi delle
telecomunicazioni. Il caso Telekom Serbia. Le condizioni del lavoro ed
infine una tabella completa delle pubblicità ingannevoli di Tim, Omnitel,
Infostrada, Telecom, Wind.
(Antonello Mangano)


Notizie da <http://www.terrelibere.it/terrediconfine>terrediconfine

Conflitti dimenticati -
<http://www.terrelibere.org/terrediconfine/?x=completa&riga=0947>Repubblica
del Congo: ONU denuncia prigioni gestite dall'esercito
Ricordare per continuare -
<http://www.terrelibere.org/terrediconfine/?x=completa&riga=0946>Cinisi,
7-9 maggio: Forum antimafia Felicia e Peppino Impastato
No Ponte -
<http://www.terrelibere.org/terrediconfine/?x=completa&riga=0945>Ponte
sullo Stretto: ?Rischi geologici e tecnico-finanziari troppo alti?
Discriminazioni -
<http://www.terrelibere.org/terrediconfine/?x=completa&riga=0944>Unicef:
istruzione negata nel mondo, vittima le bambine
America latina -
<http://www.terrelibere.org/terrediconfine/?x=completa&riga=0943>Ecuador:
cresce la tensione nel Paese. Nuovi scontri a Quito
Vittime di mafia -
<http://www.terrelibere.org/terrediconfine/?x=completa&riga=0942>Sabato 21
maggio, giornata in memoria di Graziella Campagna
Transnazionali -
<http://www.terrelibere.org/terrediconfine/?x=completa&riga=0941>Ogm.
Bandito l?import in Europa del glutine di mais USA
Global Crimes -
<http://www.terrelibere.org/terrediconfine/?x=completa&riga=0940>Honduran
Farm Workers Sue Companies Over Pesticide
No Ponte -
<http://www.terrelibere.org/terrediconfine/?x=completa&riga=0938>Slitta la
gara per il general contractor del Ponte sullo Stretto
Los viajes de las mujeres -
<http://www.terrelibere.org/terrediconfine/?x=completa&riga=0937>Son
mujeres el 51% de los migrantes internacionales
Diritti umani e genere -
<http://www.terrelibere.org/terrediconfine/?x=completa&riga=0936>Pechino +
10: il summit dei diritti violati
Conflitti dimenticati -
<http://www.terrelibere.org/terrediconfine/?x=completa&riga=0935>Eritrea-
Etiopia: la frontiera che scotta
Diritti umani -
<http://www.terrelibere.org/terrediconfine/?x=completa&riga=0934>Cina:
rischio aborto per 40-60 milioni di bambine entro 10 anni
America latina -
<http://www.terrelibere.org/terrediconfine/?x=completa&riga=0933>Ecuador:
governo proclama stato d'emergenza nella capitale
America latina -
<http://www.terrelibere.org/terrediconfine/?x=completa&riga=0932>Il ricordo
del viaggio a Cuba di papa Wojtyla


<http://www.terrelibere.org>www.terrelibere.org > la mailing list
Questa lista è inviata ogni 30 giorni circa agli indirizzi che ne hanno
fatto richiesta o comunque reperiti su elenchi pubblici, nel rispetto della
Legge 196/2003 e successive modificazioni.
E' possibile cancellarsi andando all'indirizzo
<http://www.terrelibere.org/feedback.php>http://www.terrelibere.it/feedback.php,
selezionando l'opzione 3 e specificando l'indirizzo di posta che si
desidera rimuovere.
-------------------------------------
Nota - non rispondere a questo messaggio
Se vuoi contattarci, utilizza i moduli di feedback presenti sul sito