[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

LA FINESTRA DELLE INIZIATIVE LOCALI 17/06



#  Questa lista per la distribuzione delle informazioni
#  e' gestita dalla Sezione Italiana di Amnesty International.
#  Questo messaggio viene elaborato e inviato automaticamente. Si
#  prega di non rispondere a questo messaggio di e-mail in quanto non
#  vengono controllate eventuali risposte inviate al relativo indirizzo

LA FINESTRA DELLE INIZIATIVE LOCALI / n° 17/2006



La Finestra di questa settimana presenta iniziative a Monopoli (BA),
Tavagnasco (TO), Roma, Salerno, Lucca



------------------------------------
Monopoli (BA)
------------------------------------

Nell'ambito delle iniziative e degli appuntamenti della XXI Assemblea
Generale di Amnesty International

la Circoscrizione Puglia organizza la tavola rotonda

"Rifugiati e migranti: Presenze temporanee, diritti permanenti"

Interverranno:
Nichi Vendola - presidente della Regione Puglia.
Alessandra Ballerini - avvocata specializzata in diritto
dell'immigrazione, membro del Genoa Legal Forum e dell'associazione Studi
giuridici sull'immigrazione
Giusy D'Alconzo - ricercatrice dell'Ufficio campagne e ricerca di AI
Italia
Marcella Delle Donne - docente di Sociologia delle relazioni etniche
presso la Facoltà di Sociologia dell'Università di Roma "La Sapienza", già


membro dell'Executive Committee dell'European Association for Refugees
Research
Alessandra Longo - giornalista de "la Repubblica"
Daniele Mazzocca - produttore del film "Saimir", pluripremiata opera prima


del regista Francesco Munzi
Valentina Petrini - giornalista, collaboratrice de "l'Unità".
Moderatore: Francesco Messineo - responsabile del Coordinamento Rifugiati
e migranti di AI Italia.

Durante l'incontro sarà proiettato "La fine del viaggio", documentario di
Amnesty International sulle violazioni dei diritti umani di rifugiati e
migranti

e

sarà allestita la mostra fotografica "Fantasmi neri", reportage sulla
condizione dei rifugiati in Italia del fotografo William Daniels, a cura
di Amnesty International, Medici Senza Frontiere e ICS.


Alle ore 21,30 conclude la serata il concerto degli "Aramirè", compagnia
di musica salentina.


29 aprile ore 18.00
Sede della XXI Assemblea Generale di Amnesty International
Hotel Porto Giardino
C.da Lamandia 16/A
Località Capitolo - Monopoli


Per informazioni:
tel. 3292404626
ai.puglia at amnesty.it



------------------------------------
Tavagnasco (TO)
------------------------------------


Il Gruppo 092 di Ivrea sarà presente al

Festival musicale "Tavarock"

La manifestazione offre a giovani gruppi emergenti provenienti da tutta
Italia l'occasione di presentarsi all'attenzione di un vasto pubblico, ma
ospita anche artisti già affermati sulla scena italiana o internazionale.
Durante la serata si esibiranno, fra gli altri: 24 Grana, 'O Zulù, Bisca,
Almamegretta.

Il gruppo eporediese di Amnesty International raccoglierà firme e
foto-petizioni e venderà magliette a sostegno della Campagna Control Arms.

Ingresso euro 13; giovani con meno di 18 anni euro 10.

Sabato 29 aprile a partire dalle ore 21.00
Arena di Tavagnasco
(Autostrada Torino-Aosta, uscita casello di Quincinetto; a destra sulla
statale, direzione Ivrea; pochi chilometri e all'altezza dell'abitato di
Settimo deviazione a destra per Tavagnasco; poi seguire le indicazioni per

l'Arena).



------------------------------------
Roma
------------------------------------


Amnesty International, la Circoscrizione Lazio e il Gruppo 15

organizzano "Io non mi arrendo",

incontro e dibattito con Felipe Arreaga Sanchez.
Felipe è uno dei fondatori dell'Organizzazione ecologista de la Sierra de
Petatlán (OCESP), dello stato del Guerrero in Messico. Arrestato nel 2004
a causa della sua lotta non violenta iniziata nel 1998 contro il taglio
abusivo dei boschi, è stato adottato da Amnesty come prigioniero di
coscienza. Nel 2005 ha ricevuto il Premio Chico Méndez per il suo impegno
di ambientalista ed è stato liberato grazie ad una forte mobilitazione
mondiale che ha visto Amnesty International in prima linea.

Interverranno:

Felpe Arreaga - OCESP
Patrizia Sacco - Amnesty International, Coordinamento Centro America e
Paesi Andini
Omero Ciai - giornalista de "la Repubblica"
Maurizio Gabbiotti - Responsabile Dipartimento Internazionale di
Legambiente
Modera il dibattito Gaia Novello - Amnesty International, Circoscrizione
Lazio

Prima dell'incontro sarà proiettato in anteprima il filmato "Il soldato,
il poliziotto e il giudice. Diritti umani in Messico", di Elisabetta
Andreoli e David Goldsmith, prodotto dal Segretariato Internazionale di
Amnesty (versione originale in spagnolo, durata 45 minuti).

Roma, 3 maggio ore 18.00
Libreria Bibli
Via dei Fienaroli 28
Ingresso libero.


Per informazioni:
ai.lazio at amnesty.it
Tel: 0644361944

gr015 at amnesty.it

legambientelazio at tiscali.it
Tel: 0685358051



------------------------------------
Salerno
------------------------------------


Il Gruppo 272

vi invita a un incontro-dibattito con

Felipe Arreaga Sanchez

l'ambientalista messicano che in questi giorni sta portando la sua
testimonianza in Italia. Imprigionato per la sua battaglia non violenta a
salvaguardia delle foreste sfruttate dai signori del legno, è stato
liberato grazie alla mobilitazione della comunità internazionale e di
Amnesty. L'iniziativa è organizzata in collaborazione con Legambiente.

Sede della Provincia, Palazzo S. Agostino
Via Roma
2 maggio 2006 ore 18.00

Interverranno:
Paolo Pobbiati, Presidente della Sezione italiana di Amnesty
International;
Ernesto Scelza, Ufficio Pace e Cooperazione della Provincia di Salerno;
Enrico Fontana, Legambiente.



------------------------------------
Lucca
------------------------------------


Il Gruppo 201

organizza lo spettacolo

Le donne di Pola

di Marco Cortesi.
"Racconto di un campo profughi e dei suoi abitanti, di testimonianze di
guerra e di storia, è un monologo dove due mondi si scontrano: quello dei
protagonisti della guerra e quello dei suoi spettatori. Uno spettacolo
emozionante e scioccante" - Il Resto del Carlino

Auditorium S. Micheletto
Mercoledì 3 maggio ore 21.15

Per informazioni:
info at farmaciacassannunziata.it
Tel: 0583 978363
Cell: 329 0830400





#  Le comunicazioni effettuate per mezzo di Internet non sono affidabili e
#  pertanto Amnesty International non si assume responsabilita' legale per i
#  contenuti di questa mail e di eventuali allegati. L'attuale infrastruttura
#  tecnologica non puo' garantire l'autenticita' del mittente ne' dei
#  contenuti di questa mail. Se Lei ha ricevuto questa mail per errore, e'
#  pregato di non utilizzare le informazioni in essa riportate e di non
#  portarle a conoscenza di alcuno. Opinioni, conclusioni e altre
#  informazioni contenute in questa mail rappresentano punti di vista
#  personali  e non, salvo quando espressamente indicato, quelli di Amnesty
#  International.