[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

(Fwd) Paolo Farinella, prete: Invito e per conoscenza - 1° Gruppo



------- Segue messaggio inoltrato -------
Da:     "Paolo Farinella" <paolo_farinella at fastwebnet.it>
A:      "Undisclosed-Recipient" 
<paolo_farinella at fastwebnet.it>
Oggetto:        Paolo Farinella, prete: Invito e per conoscenza - 
1° G
        ruppo
Data invio:     Mon, 30 Oct 2006 08:41:11 +0100


* Chi desidera essere tolto dal mio elenco, me lo 
comunichi. Grazie!*

Cari Amici e Amiche,
in tempi in cui nella Chiesa vi sono ampi settori di 
clerici e a seguito anche laici (= non clerici) che 
vogliono "spuntare" il concilio ecumenico Vaticano II 
per giustificare un ritorno al passato, tra l'altro 
illusorio, vogliamo affermare la nostra affezione non 
solo al concilio, ma anche il nostro riconoscimento a 
coloro che lo hanno vissuto come testimoni.
Vogliamo riprendere in mano il concilio Vaticano II e 
affermare che forse è giunto il tempo di un nuovo 
concilio perché se ne portino a compimento sul 
versante del laicato tutte le intuizioni e le aperture 
rimaste incomplete.
Vogliamo opporci alla normalizzazione, impegnandoci 
a pensare e a riflettere per tutelare la nostra libertà di 
valutazione e di discernimento.
Per questi scopi vi segnalo l'iniziativa seguente di 
domenica 05 dicembre alle ore 17,00 in Genova 
centro. L'invito è rivolto ai Genovesi e agli altri amici e 
amiche sparsi nel mondo, inviato per conoscenza, in 
segno di condivisione. Allego il volantino di seguito 
per facilitarne la lettura:
Con amicizia e stima a tutti
Paolo Farinella, prete

              Domenica 05 novembre 2006 alle ore 17,00
                    nella Chiesa di San Giorgio 
                in P.za San Giorgio in Genova-centro
                                  
               Il Circolo Culturale «Aldo Moro» e la 
                      Parrocchia di San Torpete
                                  
                              invitano
                    alla presentazione del libro
                                  
                                  
                       Testimoni del Concilio 
                           di Luca Rolandi
              (Editrice Effatà, Torino 2006 - euro 10)
                                  
Il libro presenta interviste dell´Autore ad alcuni 
protagonisti del Concilio ecumenico Vaticano II, molti 
dei quali ormai scomparsi. Resta pertanto una 
testimonianza preziosa di un momento straordinario 
della Chiesa che possiamo rivivere attraverso la voce 
di alcuni significativi protagonisti. 
Oggi più che mai, inserendoci nella riflessione 
che la Chiesa italiana ha impostato con il Convegno 
di Verona, siamo chiamati a coltivarne la memoria e a 
sviluppare con fede e speranza quegli aspetti di 
rinnovamento toccati dal Concilio e forse in questi 
anni trascurati o volutamente dimenticati.
Vogliamo presentare il libro di Luca Rolandi, 
Testimoni del Concilio, come atto di riconoscenza 
per tutto quello che dal Concilio abbiamo ricevuto.

Presentano, insieme con l´Autore,

*   NICLA BUONASORTE, ricercatrice di storia sociale e religiosa presso 
    il Fondazione Istituto per le Scienze Religiose Giovanni XXIII di 
    Bologna e l´Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia.
    
*   DON GIANFRANCO CALABRESE, docente nella Facoltà Teologica 
    dell´Italia settentrionale -Sezione di Genova.

*   GIOVANNI VARNIER, Ordinario di Storia e sistemi di Relazione tra 
    Stato e Chiesa, Università degli studi di Genova.
    
Moderatore: BRUNO VIANI, giornalista de Il Secolo XIX. 

------- Fine del messaggio inoltrato -------