[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

comunicato stampa Campagna Nazionale: "Né accanimento, nč eutanasia" - incontro di Torino



anche se io sono pro eutanasia, è importante anche questo tipo di incontro.
 
Giacomo
 
La Redazione

__________________________________________________
Do You Yahoo!?
Poco spazio e tanto spam? Yahoo! Mail ti protegge dallo spam e ti da tanto spazio gratuito per i tuoi file e i messaggi
http://mail.yahoo.it

--- Begin Message ---
fate girare , sembra molto interessante...è importante formarsi e far conoscere incontri come questo...
----- Original Message -----
Sent: Tuesday, November 28, 2006 4:14 PM
Subject: comunicato stampa Campagna Nazionale: "Né accanimento, nè eutanasia" - incontro di Torino

COMUNICATO STAMPA "Né accanimento, nè eutanasia"

GIOVEDI' A TORINO L'INCONTRO "NE' ACCANIMENTO NE' EUTANASIA"

FA PARTE DI UNA CAMPAGNA DI SENSIBILIZZAZIONE IN TUTTA ITALIA




Giovedì 30 novembre a Torino (Hotel Fortino, strada del Fortino 36, ore 21)
l'associazione Scienza & Vita organizza un incontro dal titolo "Né accanimento, né eutanasia".

L'appuntamento è inserito in una campagna nazionale che porta lo stesso titolo e che si svolge dal 28 novembre al 5 dicembre in oltre 50 città italiane.

Il tema dell'eutanasia, tornato di recente prepotentemente alla ribalta insieme a tutte le problematiche relative alla fine della vita sarà visto da diverse prospettive. Del malato terminale oncologico parlerà Ferdinando Garetto, medico dell'Ospedale Gradenigo e della Fondazione Faro.

Il primario di Anestestia alle Molinette, PierPaolo Donadio, discuterà le problematiche legate alla rianimazione e alla terapia intensiva, mentre la vicepresidente nazionale di Scienza & Vita, la storica Lucetta Scaraffia, affronterà il tema del cambiamento del senso del morire e di come è nata la cultura dell'eutanasia.

Per l'occasione sarà presentata la nuova rivista "I Quaderni di Scienza & Vita". Introduce la prof.ssa Anna Maria Poggi e Pietro Bucolìa che e hanno insieme organizzato l'incontro, la prof.ssa Poggi come Presidente di S&V Piemonte e Bucolìa come presidente di S&V Moncalieri. Modera il medico delle Molinette Andrea Manazza.

"Intendiamo chiarire i termini della questione, sui quali spesso si gioca in modo interessato. Alle semplificazioni di chi propone l'eutanasia, noi rispondiamo con argomenti basati sulla ragione e la scienza", sottolinea la prof.ssa Annamaria Poggi, presidente di Scienza & Vita Piemonte. "Il nostro impegno sul territorio della regione andrà nella direzione di un'umanizzazione del rapporto tra medico e paziente e di un superamento di tutti quegli ostacoli - di natura psicologica, di difficoltà di accesso alle cure palliative, di disagio sociale - che circondano il morente e che possono aprire la strada a richieste di eutanasia" , sottolinea Bucolìa.


Per ulteriori informazioni e interviste: dott. Pietro Bucolìa 348-1328771 e prof.ssa Anna Maria Poggi 3471223696


Per informazioni sulla campagna nazionale: 06/68192554 o www.scienzaevita.org


--- End Message ---