[Date Prev][Date Next][Thread Prev][Thread Next][Date Index][Thread Index]

Domenica 28 ottobre: marcia al Seghino



Mompantero: marcia per l’anniversario della battaglia del Seghino

 

All’alba del 31 ottobre di due anni fa le pendici del Rocciamelone erano illuminate da centinaia di lampeggianti blu di polizia e carabinieri. Ma quelle stesse pendici erano popolate anche dalla centinaia di persone decise a difendere la propria terra fino a usare il proprio corpo come barriera. Fu una giornata difficile e dura ma riuscimmo a resistere nonostante tutto e tutti e, alla fine, da quel ponte passarono solo con l’inganno e in piena notte. Pensavano forse che con quel gesto infame avrebbero fiaccato la nostra resistenza invece da quel giorno siamo stati tutti più consapevoli che quel mostro chiamato Tav in valle non sarebbe mai pensato…e i giorni a seguire lo dimostrammo concretamente!

Domenica è importante esserci, esserci non per commemorare, ma per dimostrare che siamo ancora pronti a fermare oggi come ieri qualsiasi ipotesi di Tav. Ci hanno provato con la forza, ci stanno provando con la mediazione politica. Ma noi ci saremo: ieri al Seghino come domani a Chimonte per dire che il tav non lo vogliamo ne sopra né sotto né a destra né a sinistra !

Partecipate e fate partecipare !

RITROVO ALLE 10,30 AL CIMITERO DI MOMPANTERO Susa (To)
PASSEGGIATA AL PONTE DEL SEGHINO
PRANZO AL SACCO NEI PRATI DELLA CHIESA DEL SEGHINO
DISCESA AL PRESIDIO DI VENAUS

La popolazione ha respinto con fermezza il tentativo di iniziare con la forza i sondaggi a Mompantero
Una battaglia storica
Una giornata memorabile per la Val di Susa che ha segnato profondamente tutto il Paese

 

E’ CON ORGOGLIO CHE LA RICORDEREMO

… saremo ovunque a difenderlo !!

 

Coordinamento dei Comitati NO TAV Val di Susa, Valsangone, Torino e cintura
http://www.notav.eu/